in

Maltempo in Sicilia: morto un poliziotto

L’Italia in queste ultime ore è stata attraversata da un’ondata di maltempo. In un primo momento le piogge si sono concentrate sul Nord Italia per poi scendere verso il Sud. Nella serata di ieri, 25 ottobre 2019, i temporali si sono concentrati sulla Sicilia. Il vento forte e le piogge torrenziali hanno creato diversi disagi alla viabilità con tratti di strada completamente allagati. Il maltempo in Sicilia ha provocato per ora soltanto una vittima. Un uomo è morto a Noto. Nelle prossime ore la situazione sull’Isola resta delicata e per questo in diverse zone è scattata l’allerta meteo rossa.

Leggi anche –> Claudia Stabile scomparsa a Palermo, emerso oscuro retroscena sul suo passato, allontanamento volontario sempre più plausibile

Maltempo in Sicilia: un agente morto

Il maltempo in Sicilia ha letteralmente messo in ginocchio tutto il territorio. A Noto un agente di polizia penitenziaria, dopo essere stato dichiarato disperso nella notte, è stato ritrovato senza vita questa mattina 26 ottobre 2019 dai Vigili del Fuoco sulla statale tra i comuni di Noto e Rosolini. L’uomo aveva 52 anni. Secondo una prima ricostruzione fatta dai Carabinieri, l’esondazione del fiume Tellaro ha investito il mezzo della vittima che non ha avuto scampo. Le piogge forti hanno creato diversi disagi anche a Ispica, dove un gruppo di persone è rimasto bloccato all’interno di una chiesa. Lo stabile poi si è allagato spingendo così le persone a trovare rifugio nelle auto. La popolazione siciliana in queste ultime ore sta attraversando momenti difficili caratterizzati da paura e panico. Per la giornata di oggi, 26 ottobre 2019, è stata diramata l’allerta rossa per il maltempo. Scuole chiuse in diversi comuni. Per ora i Vigili del Fuoco stanno lavorando per ripristinare la situazione. Strade e diversi stabili sono completamente invasi dal fango.

Il meteo per la giornata di domani

Dopo l’ondata di maltempo in Sicilia delle ultime ore, ecco come sarà il tempo nella giornata di domani 27 ottobre 2019. Al Nord si avranno banchi di nebbia sulle zone di pianura. Le temperature saranno nella norma. Al centro sarà una giornata caratterizzata dalla prevalenza di sole. Diversi temporali attraverseranno la Sardegna. Anche nel centro Italia le temperature saranno stazionarie. Infine, al Sud torna il sereno con un miglioramento delle temperature.

Leggi anche –> Meteo prossime ore: forte maltempo, rischio nubifragi in Sicilia

Foto di repertorio

Claudia Stabile scomparsa a Palermo, emerso oscuro retroscena sul suo passato, allontanamento volontario sempre più plausibile

Fabrizio Moro confessa la sua paura più grande: «Mi ossessiona, mi turba!»