in

Maltempo Napoli: metropolitana chiusa per allagamenti

Un brutto nubifragio si è abbattuto nella nottata di oggi, 23 settembre 2019, in Campania. Il maltempo a Napoli ha creato forti disagi. Numerose sono state le zone della città che si sono allagate a causa del forte temporale. Molte fermate della Circumvesuviana sono state chiuse perché completamente sommerse dall’acqua. Un nubifragio che ha praticamente messo in ginocchio l’intera città creando notevoli difficoltà per gli spostamenti, specialmente per quelli legati al servizio pubblico. Al momento i Vigili del Fuoco sono intervenuti nelle zone allagate per drenare l’acqua e ripristinare la viabilità. Nelle ultime ore comunque il maltempo ha creato disagi un po’ ovunque in Italia.

Leggi anche –> Terremoto Albania, magnitudo 5.8 e 4.9: oltre 100 feriti e palazzi danneggiati

Napoli maltempo: stazioni allagate

Il maltempo a Napoli ha completamente compromesso il trasporto pubblico. Le abbondanti piogge hanno causato numerosi allagamenti in diverse zone della città, portando così alla chiusura di molte stazioni ferroviarie. Dalle 4 di questa mattina è stato sospeso il traffico ferroviario sul tratto metropolitano della linea 2 tra le stazioni di Campi Flegrei e San Giovanni Barra. Il violento nubifragio ha provocato l’allagamento della stazione sotterranea di piazza Garibaldi e di conseguenza guasti ai sistemi tecnologici per il distanziamento dei treni. La forte pioggia ha causato disagi anche sulle linee della Circumvesuviana. La stazione San Giorgio Cavalli di bronzo si è allagata ed è stata poi chiusa. La linea Nola – Baiano è interrotta nel tratto che va da Scisciano a Nola perché i cavi elettrici sono stati tranciati da un albero caduto sulla linea a causa del forte vento. Al momento i tecnici sono al lavoro per ripristinare la situazione.

Previsioni meteo 23 settembre 2013

Oggi, 23 settembre 2019, entra ufficialmente l’autunno e con esso una nuova ondata di maltempo. Piogge e forte vento si abbatteranno su tutta l’Italia a partire dalle prossime ore. Il tempo sarà nuvoloso e piovigginoso specialmente sulle regioni tirreniche settentrionali e sul Nord Est. Piogge e locali rovesci saranno probabili sulle regioni tirreniche, in Umbria e nelle Marche. L’allerta meteo in Liguria è passata da arancione a gialla su tutta la regione fino alle 14 di oggi, lunedì 23 settembre. Nel corso poi della settimana la situazione meteorologica dovrebbe migliorare.

Leggi anche –> Elisa Pomarelli nuovo orrore: Massimo Sebastiani rivela come l’ha uccisa e perché

Il Santo del giorno 23 settembre: San Pio da Pietralcina

Mauro Icardi al Psg si racconta: «Adesso è arrivato il momento di vincere»