in ,

Maltempo nel nordovest: Emilia in ginocchio, si cercano 2 dispersi

È di un morto e due dispersi il bilancio della forte ondata di maltempo che nella giornata di ieri ha investito tutto il nord-ovest e che ha messo in ginocchio soprattutto l’Emilia Romagna dove la Regione si prepara a stanziare 2 milioni per l’emergenza. Nubifragi, esondati il Nure e il Trebbia, crolli, case allagate e sventrate, frane e ponti crollati: una vera e propria devastazione che ha colpito più gravemente il Piacentino, ma ha fatto danni anche in provincia di Parma, in Liguria, Veneto e Friuli Venezia Giulia.

Nel primo pomeriggio di ieri era stato ritrovato il corpo di Luigi Albertelli, 56 anni, di Pontedellolio, sono invece ancora in corso le ricerche dei due dispersi: si tratta di padre e figlio di Bettola, che viaggiavano a bordo di un fuoristrada in direzione Como per una visita medica. La forza dell’acqua li ha travolti mentre percorrevano la strada provinciale 654.

Intanto il bollettino meteo non rassicura: sono previste per le prossime ore nuove perturbazioni a carattere temporalesco in Liguria, Piemonte e Lombardia, destinate poi a spostarsi verso Trentino-Alto Adige, Veneto e Friuli Venezia Giulia.

faide di 'ndrangheta

‘Ndrangheta: storia di un picciotto mancato [SPECIALE MAFIE]

Vacanze al mare ottobre 2015: dove andare all'estero per spendere poco e divertirsi

Vacanze al mare ottobre 2015: dove andare all’estero per spendere poco e divertirsi