in ,

Maltempo, Veneto Orientale allagato: traffico ferroviario in tilt con il Friuli, tracimati canali

Dalle ore 5.00 di oggi, 12 novembre 2014, su tutto il Veneto Orientale, ed in particolare sul Portogruarese, vi è una situazione difficile a causa del maltempo. Per l’abbondanza delle piogge a Portogruaro è tracimato il canale Ronchi e a Gruaro il Versiola. Anche a Concordia sono tracimati i canali e una scuola per l’infanzia è stata chiusa.

Pierandrea Salvo, dirigente medico dell’Azienda ULSS 10 “Veneto Orientale”, ha detto: “Ci siamo subito attivati per cercare di salvare arredi e materiale andati rovinati, ma da Comune e Protezione Civile non c’è stato alcun aiuto. I tecnici dell’Asl hanno recuperato dei sacchi di sabbia per cercare di bloccare l’acqua anche, se alle 10.30 di oggi, il deflusso pare tutt’altro che positivo”.

Il traffico ferroviario tra il Veneto Orientale ed il Friuli è in tilt. Dalle ore 4.00 di questa mattina, la linea che collega Venezia con Trieste è stata interrotta nelle stazioni di Portogruaro e San Giorgio di Nogaro, per le piene di alcuni corsi d’acqua nel Friuli. Trenitalia è riuscita a istituire un servizio di autobus sostitutivi, e sembra che dalle ore 11.00 la circolazione sia ripresa regolarmente. 

Metti Parigi in autunno: così inaspettatamente saudade (Foto)

Men in Black 3 su Rai2

Stasera in tv: Men in black 3 e The Mentalist 6