in ,

Mamma che latte: la campagna del Ministero della Salute per promuovere l’allattamento al seno

“Mamma che latte! ” è lo slogan scelto quest’anno dal Ministero della Salute per la nuova campagna di promozione dell’allattamento al seno, una pratica che l’Organizzazione Mondiale della Salute, OMS, raccomanda di compiere fino almeno ai 6 mesi di vita del bambino. Tale gesto, come le ricerche dimostrano, riveste una grande importanza per il futuro sviluppo del piccolo ed è capace di rafforzare quel legame che unisce ogni madre al proprio figlio.

L’allattamento al seno oltre a fornire al bambino l’elemento nutritivo per eccellenza, il latte materno, è una pratica in grado di donare benessere alle mamme. Con questa iniziativa il Ministero della Salute vuole informare e supportare le donne in dolce attesa e le neomamme a compiere questa scelta per nutrire i propri figli, una decisione dai numerosi benefici per entrambi. In Italia questa pratica è ancora poco utilizzata proprio da questo nasce l’esigenza di promuoverla attraverso l’organizzazione di giornate dedicate all’allattamento al seno.

Un’iniziativa itinerante, che ha avuto come prima tappa Roma, che proseguirà a Milano dal 18 al 20 maggio 2015. Nelle diverse piazze sarà allestito un Villaggio della salute dove saranno presenti le diverse associazioni e il camper nei quali le future e neomamme potranno avere una consulenza gratuita con gli esperti del settore. Inoltre, è possibile scaricare l’opuscolo informativo “Mamma che latte! Consigli alle mamme sull’allattamento al seno” per avere maggiori informazioni sull’argomento.

Photo credit: Rohappy/shutterstock

alcol snaturato

Elio e Le Storie Tese con Alcol Snaturato: il nuovo singolo per la campagna del Ministero della Salute

Ecco i fiori e le piante più belle per l'arrivo dell'estate

Fiori e piante, ecco le più belle scelte per l’arrivo dell’estate