in ,

Mamme che lavorano: ‘buoni tempo’ come regalo di compleanno al figlio, la storia

Al giorno d’oggi il tempo è un bene prezioso e ha reso bene l’idea una mamma lavoratrice che, per il compleanno del proprio figlio di 9 anni, ha deciso di regalargli un blocchetto di buoni “tempo” da trascorrere insieme a lei. Una storia originale che ci fa riflettere quella che arriva dal web e che ha riscosso molto successo tra altre mamme che lavorano su un folto gruppo Facebook femminile, Le Econome. La mamma lavoratrice infatti ha stampato e rilegato un blocchetto, come quello dei biglietti della lotteria, e su ogni buono c’era del tempo in regalo da trascorrere con la mamma per “un giro in bicicletta insieme”, “richiedere la tua cena preferita” o “un pomeriggio in piscina”.

Un regalo davvero originale quello pensato e realizzato da mamma Lorena che lavora ma che fa anche tante attività come essere rappresentante di classe e che tiene corsi di cucina serali; “I miei genitori hanno sempre lavorato tantissimo, sacrificando ogni momento” ha spiegato la mamma a HuffPost “e appena era possibile trascorrevano del tempo con me. Ho sempre apprezzato molto tutti i sacrifici che loro hanno fatto…il poco tempo che avevamo era pieno di amore ed emozioni. E io vorrei trasmettere questo a Simone”. 

E da quanto racconta la mamma anche suo figlio ha apprezzato molto il regalo tanto che lo ha definito il più bello tra tutti quelli che ha ricevuto; un messaggio importante quello trasmesso da questa mamma e da suo figlio, soprattutto al tempo della tecnologia e della fretta. Ogni tanto tornare alle origini e alle cose semplici ripaga.

istat giovani a casa con genitori

Istat, 7 milioni di under35 a casa con i genitori anche se lavorano

The Vampire Diaries 8 stagione: Damon, Enzo e il diavolo in persona