in

Manchester, accoltellate 5 persone in un centro commerciale: fermato un sospettato

Attimi di paura e panico oggi, 11 ottobre 2019, a Manchester, nel Regno Unito. Un uomo è entrato all’interno di un centro commerciale armato di coltello e ha ferito almeno cinque persone. Le forze dell’ordine sono intervenute immediatamente ed sono riuscite a fermare un sospettato. Il centro commerciale è stato fatto evacuare e tutta la zona è stata blindata. Anche le corse dei tram della vicina Exchange Square sono state sospese. Al momento gli inquirenti stanno ispezionando i video a loro disposizione per poter capire che cosa sia successo realmente all’interno dello stabile e procederanno ad interrogare anche il presunto aggressore.

Leggi anche –> Carpi incidente, podista travolto e ucciso: investito tragicamente da due auto

Manchester: accoltellate 5 persone

Oggi, 11 ottobre 2019, un uomo armato di coltello è entrato all’interno del centro commerciale di Arndale nel centro di Manchester. L’uomo, come in preda ad un raptus, ha colpito a caso le persone presenti all’interno dell’edificio. Attualmente sembrerbbe aver ferito almeno cinque persone, ma il numero dei feriti potrebbe aumentare. All’arrivo degli inquirenti il centro commerciale è stato fatto evacuare e tutta la zona è stata messa in sicurezza, per permettere alla Polizia di svolgere il suo lavoro senza interruzioni. Le forze dell’ordine sono riuscite a fermare immediatamente l’aggressore, immobillizandolo a terra grazie all’aiuto di un taser .L’uomo è stato poi arrestato.

Chi è il presunto agressore?

Attraverso un comunicato ufficiale del Greater Manchester Police trasmesso su Twitter il responsabile del folle gesto sarebbe un uomo di 40 anni. Al momento è sotto interrogatorio. La Polizia per ora non ha dato spiegazioni sul perché il quarantenne abbia deciso di compiere questa azione. Naturalmente restano aperte tutte le piste e non si esclude nessuna ipotesi, come ad esempio quella di un presunto atto terroristico, visto il luogo scelto dall’uomo. Seguiranno ulteriori aggiornamenti.

Leggi anche –> Kikò Nalli aggredito in strada, trauma cranico: «Poteva andare peggio, c’è tanta cattiveria»

Ludovica Valli Instagram, sensuale con micro top e minigonna, fan seccata: «Solo a me succede?»

Miriam Leone Instagram, décolleté in bella mostra: «Che femmina!»