in ,

Manchester City – Monaco probabili formazioni e ultime news, ottavi Champions League

Manchester City-Monaco probabili formazioni e ultime news, andata degli ottavi di Champions League 2016/2017

Domani sera martedì 21 febbraio 2017 alle ore 20.45 presso lo stadio Etihad, andrà in scena l’attesissimo match Manchester City-Monaco, gara valida per l’andata degli ottavi di finale di Champions League 2016/2017. Adesso diamo un’occhiata alle probabili formazioni e ultime news relative al match Manchester City-Monaco.

Manchester City-Monaco 2017: Ultime News

Il Manchester City, guidato dal tecnico Guardiola, è arrivato agli ottavi chiudendo al secondo posto il Girone C di Champions League e terminando a sei punti dal Barcellona di mister Luis Enrique. La formazione di casa sta attraversando una stagione di alti e bassi, lo conferma anche un deludente pareggio a reti inviolate ottenuto sabato scorso negli ottavi di FA Cup contro l’Huddersfield. Il tecnico della compagine britannica dovrà fare a meno di Gundogan, Kolarov, Gabriel Jesus e Clichy.

Il Monaco, guidato da mister Jardim, è giunto invece primo nel Girone E precedendo Bayern Leverkusen, Tottenham e Cska Mosca. I francesi sono primi anche nella classifica di Ligue 1 davanti a PSG e Nizza, malgrado nell’ultimo match sia giunto un deludente pareggio per 1-1 sul campo del Bastia, ultimo. Il tecnico dovrà fare a meno del forfait di Jemerson (squalificato) e Bakayoko (infortunato). Sono indisponibili anche Boschilia e Carrillo.

Manchester City-Monaco 2017: probabili formazioni

Manchester City (4-3-3): Bravo; Zabaleta, Otamendi, Stones, Sagna; Fernandinho, Yaya Touré, David Silva; Sterling, Aguero, De Bruyne. All.: Guardiola

Monaco (4-4-2): Subasic; Touré, Glik, Sidibé, Mendy; Bernardo Silva, Joao Moutinho, Dirar, Lemar; Germain, Falcao. All.: Jardim

Emily Ratajkowski hackerata: 200 scatti osé rubati su iCloud (FOTO)

cina allarme spionaggio cellulari

Anticipazioni aggiornamento Android 7.0 Nougat Huawei P9, P9 Plus, Lite, Mate 8, Honor e Nova: situazione rilascio update febbraio 2017