in ,

Manchester, sosia italiano di Zlatan Ibrahimovic fa invasione all’Old Trafford

Ci sono due Ibra in campo? Probabilmente per la percezione che il fuoriclasse svedese ha di sé potrebbe essere qualcosa di non troppo lontano dalla realtà ma anche in questo caso c’è una spiegazione più che plausibile. Nessuno ha visto doppio sabato 24 settembre all’Old Trafford durante Manchester United-Leicester di Premier League, sul campo c’era Zlatan Ibrahimovic, l’originale, e un altro Ibra, un sosia che ha curato il suo look nei minimi dettagli.

Si tratta di Marco Cagia, venticinquenne originario di Barletta, che è riuscito a fare invasione di campo per andare ad abbracciare il suo idolo, sfoggiando un look che sotto molti aspetti lo accomunava al campione svedese; baffetto, capelli legati, qualche centimetro in meno ma una somiglianza davvero impressionante tra il ragazzo pugliese e Zlatan.

Il sosia è riuscito a mostrare il suo look all’originale, abbracciandolo, prima di essere fermato dalla security e allontanato dal campo; un pomeriggio di celebrità per Marco Cangia davanti al pubblico dell’Old Trafford, incredulo e divertito per quanto stava accadendo sul rettangolo verde.

concorso polizia municipale piacenza

Seattle strage centro commerciale, 5 morti: arrestato il killer

tendenze unghie autunno inverno 2016 2017, tendenze moda unghie autunno inverno 2016 2017, moda unghie autunno 2016, moda unghie inverno 2017, unghie gel 2016, unghie autunno 2016 effetti,

Tendenze unghie Autunno Inverno 2016-2017: gli effetti da provare per un nail art originale