in

Manchester United in crisi e Van Persie se ne va per approdare al Barça

Dopo la partita contro il Newcastle scoppia la bomba van Persie al Manchester United. Il calciatore è intenzionato a lasciare i Red Devils per andare al Barcellona perché sarebbe questa la squadra che avrebbe soggiogato l’olandese. Sarebbe questa un’alternativa importante per Messi, alle prese con continui problemi muscolari e la fatica da super lavoro per impegni tra Campionato, Coppe e obblighi pubblicitari. Robin van Persie applauds the fans, Manchester United v Arsenal

Nell’ambiente dei Red Devils è risaputa la volontà di van Persie di lasciare la squadra, secondo i bene informati, a fine stagione e di essere ceduto e se questo dovesse accadere sarebbe un grosso guaio per David Moyes. Il rischio c’è, se si arriverà ad un punto di rottura. È molto difficile che se ne vada via subito perché ci sarebbe il crollo della squadra, ma bisognerà sempre fare i conti anche con i soldi che ci vorranno per portarlo nella Liga.

Stasera in diretta Tv: Il segreto, Lucignolo 2.0 e Bersaglio mobile speciale Primarie PD

lezioni private

Studente di Bergamo multato per volantino ripetizioni: pagherà 114,00 Euro