in

Mangia pesce: dormirai meglio!

Sono numerosi gli studi scientifici e i relativi dati che suggeriscono i benefici per la salute dell’assunzione di omega 3, acidi grassi che si trovano in abbondanza in nel pesce, in particolare salmone, aringhe e sardine.

Precedenti studi hanno suggerito l’esistenza di legami tra una qualità del sonno povera e bassi livelli ematici di acidi grassi polinsaturi omega 3, tra i neonati, nei bambini e negli adulti con comportamenti o difficoltà di apprendimento.

Paul Montgomery dell’Università di Oxford (Regno Unito) e colleghi hanno valutato in 362 bambini sani di 7-9 anni i bambini del Regno Unito i livelli di acidi grassi polinsaturi omega – 3 e omega- 6. I bambini che hanno preso parte allo studio presentavano in parte problemi di sonno.

Questo studio pilota esplorativo ha dimostrato che i bambini che hanno ricevuto supplementi giornalieri di omega -3 hanno avuto quasi un’ora (58 minuti) in più sonno e sette meno episodi di veglia a notte rispetto ai bambini che hanno assunto il placebo.

Gli autori concludono che: “I livelli ematici elevati di acido docosaesaenoico possono essere correlati a un migliore sonno del bambino. Dunque la supplementazione di acido docosaesaenoico può migliorare il sonno dei bambini, e non solo”.

Integratori di Omega 3

Integratori per favorire il sonno

Seguici sul nostro canale Telegram

Joseph Blatter moviola elezioni

Blatter: “Escluse le squadre che proteggono gli ultras”

pupetta fiction

Francesco Testi e Massimiliano Morra litigano per una donna: immortalati durante una scazzottata in un bar