in ,

Manichino ‘anoressico’ in Inghilterra: la foto shock che indigna il web

È polemica sul web per una foto shock scattata da un’adolescente inglese e diffusa sui social network. Oltre 6000 condivisioni in pochissimo tempo, per un’indignazione che non conosce confini geografici e offende le donne di tutto il mondo. La ragazza, dalla corporatura esile, scrive di avere la taglia 40, e in foto accanto a un manichino taglia 42 di “Top Shop”, una noto negozio inglese amato dalle teenagers, denuncia le dimensioni irrealistiche dello stesso. La riproduzione di un corpo umano anoressico, con le costole in bella vista. Un manichino improponibile, che offende tutte le donne indistintamente e lancia un messaggio sbagliato alle adolescenti, afflitte da problemi estetici talvolta inesistenti, figli di cattivi esempi dati spesso dalla moda.

Della notizia ha parlato il Guardian online, che ha messo in evidenza come nei mesi scorsi simili denunce erano già state fatte in merito a manichini anoressici di due noti negozi di abbigliamento, poi rimossi dalle vetrine dopo la sequela di critiche. Secca la replica del noto brand bombardato al centro delle polemiche in queste ore: “Il manichino viene utilizzato da quattro anni ed è stato realizzato sulla base della taglia britannica standard 10 (equivalente ad una 42)”.

harry Potter nuova storia online con protagonista la strega Dolores Umbridge

Harry Potter: nuova storia pubblicata da JK Rowling per festeggiare Halloween

dispositivo wellness micrososft

Band e Health di Microsoft sfida iWatch di Apple e Samsung Gear S