in

Manicure: facile e veloce, resiste in spiaggia

Alcuni consigli per una manicure facile e veloce, che resiste in spiaggia tra il sole ed il mare.

manicure perfetta

Il tempo per aspettare che lo smalto si asciughi sembra sempre molto lungo, per velocizzarlo si può fare così: dopo aver passato lo smalto, immergere l’acqua in una bacinella di acqua e ghiaccio per alcuni minuti. Lo smalto si solidificherà in pochissimi secondi grazie alla temperatura dell’acqua.

Anche togliere lo smalto non è facile, soprattutto quando si tratta di smalti glitter, che richiedono molta pazienza per essere eliminati del tutto. Si può fare così: versare un po’ di solvente su un batuffolo di cotone, avvolgere il batuffolo attorno all’unghia e poi coprirlo con della carta di alluminio. Provare per credere!

Quando si applica lo smalto, per evitare l’effetto bollicine su tutta l’unghia bisogna rigirare la boccetta dello smalto avanti e indietro tra i palmi delle mani. Dopo la prima passata di smalto e dopo averlo fatto asciugare, se si va al mare si può fare una seconda passata con uno smalto a lunga tenuta trasparente, per evitare che con il sole e l’acqua salata (oppure andando in piscina), lo smalto si tolga.

Las Vegas e i 10 migliori alberghi per le vacanze

Furore Il vento della speranza anticipazioni 11 giugno: scoppia la passione tra Irma e Saro