in

Manovra 2020 news, Giuseppe Conte: «Quota 100 resta»

Ultim’ora sulla Manovra 2020. Il Presidente del consiglio Giuseppe Conte è intervenuto per mettere a tacere le voci su una possibile eliminazione della “Quota 100”, la riforma pensionistica varata nel suo primo esecutivo, a maggioranza M5S-Lega. «Quota 100 resta (nella Manovra 2020, ndr), stiamo ragionando sulle finestre di uscita», ha detto il premier a margine della presentazione al Cnr della Relazione sulla ricerca e l’Innovazione in Italia.

>> Manovra 2020: lo scontro su quota 100

Le pensioni restano il nodo più difficile da sciogliere per il varo della legge di bilancio per il prossimo anno. Le tensioni si sono acuite negli ultimi giorni, quando Partito Democratico e Italia Viva di Matteo Renzi ne hanno chiesto la revisione. Questa mattina martedì 15 ottobre 2020, alla vigilia del Consiglio dei ministri decisivo che si terrà in serata, ci si aspettava un intervento forte del premier e puntualmente è arrivato.

«Questo è l’indirizzo politico, vogliamo rivedere le misure ma conservarle» ha detto Conte tirando così un colpo al cerchio ed alla botte. Il Cdm di stasera si annuncia piuttosto combattuto, anche se la crescente capacità di mediazione del premier gioca a favore di una risoluzione positiva anche di questo nodo cruciale per il varo della nuova legge finanziaria.

>> Tutte le news di politica italiana

Written by Andrea Monaci

48 anni, fondatore e direttore editoriale di Urbanpost.it, ha iniziato la sua carriera con la cronaca locale, ma negli ultimi 20 anni si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto tra gli altri per il "Lavoro e Carriere" e "Il Secolo XIX". Quando non lavora le sue passioni sono la musica rock, i cani, le vecchie auto e la buona cucina.

Davide De Marinis carriera in crisi: «Facevo quadri usando il caffè invece dei colori…»

Victoria Silvstedt Instagram, allenamento al cardiopalmo: gambe spalancate e canotta incontenibile