in

Mantova: 37enne uccide il padre a coltellate e si costituisce

Omicidio a Mantova: figlio uccide il padre durante una lite e poi si costituisce. Il dramma si è consumato al culmine di un diverbio scoppiato nell’abitazione della famiglia. Al momento dei fatti in casa era era presente anche la madre del assassino 37enne, che ha già confessato lʼomicidio del genitore. Si tratta di Paolo Vignali, arrestato a Verona dopo aver confessato l’omicidio del padre Nicola, di 62 anni. L’episodio è avvenuto a Mantova al culmine di una lite; dopo l’aggressione mortale al padre, l’uomo si è consegnato al posto di polizia dell’ospedale di Borgo Trento, dove è stato posto in stato d’arresto.

Secondo quanto riferito dai testimoni oculari del delitto – moglie e suoceri del killer reo confesso –  Nicola Vignali avrebbe prima colpito il padre con un coltello, presumibilmente da cucina, e poi avrebbe afferrato una statuetta con cui lo avrebbe più volte colpito alla testa, con estrema ferocia. Si apprende che il 37enne era da poco rientrato a Mantova dal Brasile, dove è sposato con una brasiliana e ha due figli. La vittima era titolare di un’impresa edile. In passato Nicola ha sofferto di problemi a livello psichico, tanto da essere stato in cura al Cps (Centri Psico Sociali).


“Stanno ammazzando qualcuno, correte!” uno dei messaggi ricevuti dalla polizia: a dare l’allarme i vicini di casa allertati dalle urla strazianti provenire dal luogo del delitto. Quando le forze dell’ordine sono arrivate sul posto, ormai non c’era più niente da fare. Il 60enne era già, l’ immobile in un lago di sangue. Il figlio nel frattempo era scappato via a bordo della sua auto, e dopo avere girovagato per ore, ancora in stato confusionale all’alba si è presentato al pronto soccorso di Borgo Trento, a Verona, a meno di 50 km da Mantova, dove è stato fermato dagli agenti del posto di polizia.

Potrebbe interessarti anche: Omicidio Nomi Durini processo news oggi: pm chiede 18 anni di carcere per il fidanzato killer

Pensione di cittadinanza 2019: requisiti, importo, chi ne ha diritto, come funziona e quando entra in vigore (GUIDA COMPLETA)

BNL offerte di lavoro 2018: assunzioni in banca, ecco come candidarsi, posizioni aperte e requisiti