in

“Uomini e donne”, Manuel Galiano «asfalta» Giulia Cavaglia: retroscena inaspettati

Diciamo che l’ultima stagione di Uomini e donne non si è conclusa proprio alla grande, basti pensare a Giulia Cavaglia e Manuel Galiano, che dopo la scelta, a telecamere spente, si sono presto detti addio. A distanza di qualche settimana l’ex corteggiatore è stato intervistato da Raffaella Mennoia su Witty Tv ben lieto di dire la sua verità sulla fine della relazione. Una chiacchierata volta a chiarire in primo luogo il presunto tradimento del giovane che si sarebbe consumato durante una vacanza ad Ibiza. Ma non solo…

“Uomini e donne”, Manuel Galiano «asfalta» Giulia Cavaglia: retroscena inaspettati

«Non sono uscito di casa per un mese, non andavo a ballare, non andavo manco a mangiar fuori dopo che era uscita sta cosa!», ha dichiarato Manuel Galiano, facendo riferimento alle voci del tradimento che avrebbe determinato la rottura con Giulia Cavaglia. Sentendo parlare il corteggiatore però la ‘mendace’ liason ad Ibiza non sarebbe stata altro che la goccia traboccata da un vaso già colmo: questi ha spiegato, infatti, di essersi sentito preso in considerazione soltanto quando c’erano gli amici di Giulia oppure per postare video e foto sui social network. «A casa esisteva solo il lavoro e il cane. Il suo pensiero era guardare il cellulare, vedere cosa dicevano, se saliva di follower…», ha affermato Manuel Galiano, a cui l’ex tronista avrebbe detto: «Sappi che io non mi innamorerò mai di te!». Una versione dei fatti quella del corteggiatore del tutto inaspettata e che getta una luce nuova su Giulia Cavaglia, che avrebbe sollecitato Manuel a frequentare gente famosa ancor prima di partire per Ibiza. Insomma i contrasti sarebbero iniziati subito dopo la scelta televisiva e sarebbero proseguiti durante la vacanza che Manuel aveva prenotato a gennaio: «Già il primo giorno lei mi sgrida, perché urlo nelle storie. Mi dice che non posso urlare perché sennò non mi compra il brand. Per la prima volta mi sono innervosito, le ho detto non sono il tuo giocattolo, cosa te frega se urlo nelle storie e il brand non mi compra. Le ho detto non mi rompere il ca..o Giulia!».

Presunto tradimento ad Ibiza

A detta del giovane corteggiatore i due si sentivano soltanto per il buongiorno e la buonanotte. Una situazione faticosa da gestire, che ha portato poi ad una furibonda lite. «Ti do anche il beneficio di crederti che tu non hai fatto nulla perché magari è vero ma io con te non ci voglio più stare!», avrebbe detto Giulia Cavaglia in riferimento al presunto tradimento. E questo è quanto dichiarato dal corteggiatore, che ha poi spiegato che nemmeno il suo arrivo a Torino, città dove abita l’ex tronista, sarebbe servito: «Arrivo sotto casa e mi fa aspettare un’ora. Apre il cancello e faccio per entrare, lei mi dice chi ti ha dato il permesso di varcare la mia casa. Mi ha detto dai su dimmi che ho da fare. Le ho detto che non le ho fatto le corna, che mi dispiaceva, mi piaceva e ci tenevo, ai tempi. Ci credevo. Lei mi dice che ha sbagliato lei, non vuole stare con me, siamo due persone diverse, ha capito che sono stupido e non capisco le cose!». 

«Mi dispiace per la persona che è!»

Manuel Galiano sarebbe rimasto in silenzio, ma non ha potuto tollerare che Giulia Cavaglia passasse sui social da vittima. Così nell’intervista ha svelato un altro dettaglio inedito, capitato poco dopo la lite davanti a casa di lei: «Mi scrive una mia amica di Torino, la sera prima era in discoteca e un amico del suo fidanzato che le ha presentato la sua tipa, che era Giulia. Ora capisco perché spariva il giorno, ricompariva la sera”, ha commentato Manuel. Poi ha proseguito: “Non l’ho mai più sentita da quel giorno. Una settimana dopo Ibiza. Sembra tutta colpa sua, è vero, ma non è così. Io dovevo capire che non era come tutti gli altri anni, in vacanza a Ibiza potevo evitare di andarci. Però sono una testa dura e in più se so di essere pulito con la coscienza vado dritto. Ragionandoci pensavo perché non devo andarci, col senno di poi tornassi indietro per evitare sti casini non ci andrei. Però ora che so la verità dico anzi meno male che ci sono andato!». Sul finire dell’intervista Raffaella Mennoia ha chiesto perché Giulia abbia optato per lui e non per Giulio Raselli, l’altro corteggiatore, molto amato, tra l’altro, dal pubblico: «Giulio l’avrebbe lasciata subito. Io no, perché io sono un buono. Questo è il motivo che mi sono dato. Io le piacevo esteticamente, sì. Adesso le direi che mi dispiace per la persona che è!». 

leggi anche l’articolo —> “Uomini e donne”, Giulio Raselli contro Manuel: «Sono deluso. Accanto a Giulia immaginavo qualcuno di diverso!»

Ezio Greggio età, altezza, peso, vita privata e carriera: tutto sul presentatore italiano

Bianca Guaccero Instagram, selfie intrigante preoccupa i fan: «Non ti riconosciamo più! Troppo dimagrita»