in ,

Chi è Manuel Locatelli: il nuovo trascinatore del Milan

Viva le nuove leve, viva la nuova generazione: la Giovine Italia risponde nel posticipo della settima giornata di Serie A tra Milan e Sassuolo. Politano, Pellegrini ed infine Manuel Locatelli, il nuovo trascinatore della squadra rossonera. Il centrocampista entra al posto del capitano Riccardo Montolivo, fischiatissimo dal pubblico di San Siro, e in meno di un quarto d’ora regala il gol del pari alla sua squadra. Una prodezza quella di Locatelli, un sinistro da fuori area che ha trafitto il portiere del Sassuolo Andrea Consigli.

Chi è Manuel Locatelli? Il centrocampista, classe ’98, è cresciuto nei giovanissimi dell’Atalanta, prima di essere ceduto al Milan nel 2006. Nel settore giovanile rossonero si mette in luce nella primavera, fino ad approdare in prima squadra con l’esordio il 21 Aprile 2016 in Milan-Carpi. Quest’anno viene schierato al fianco di Montolivo o al posto del capitano del Milan, come nel match contro il Sassuolo. Locatelli è stato protagonista anche con la nazionale italiana under 19 che ha conquistato l’argento agli Europei in Germania.

La sostituzione, i primi applausi di San Siro, il gol e la commozione a fine partita: Locatelli è l’uomo copertina della settima giornata della Serie A. Dopo la sosta sarà uno degli uomini sui quali il tecnico Montella farà affidamento.

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

bando startup impresa per impresa

Bando startup innovative: dalla Regione Sardegna 3,5 milioni di euro per le imprese innovative

Basket serie A1, Basket Serie A1 Sesta Giornata

Basket Serie A1 risultati 1a giornata: tutti i punteggi della prima giornata