in

Mara Venier battibecca con Renzo Arbore

Il caldo, si sa, rende tutti più irascibili, ma il battibecco che sta scaturendo fra Mara Venier, nuovamente signora della domenica grazie al suo ritorno al timone di Domenica In, al posto di Lorella Cuccarini, e Renzo Arbore, suo ex, sta rendendo questa calda settimana estiva un po’ più pepata e sta attirando attenzione sul contenitore pomeridiano di Rai 1.

massimo giletti

Cosa è successo? Visto che la situazione si sta ingarbugliando è bene procedere per gradi. Mara Venier aveva detto, in una intervista, di voler Renzo Arbore all’interno di Domenica In, almeno per la celebrazione dei 60 anni della televisione. Nella stessa intervista aveva anche detto di aver preso contatti con Fiorello per avere, sempre la domenica pomeriggio, una volta al mese, EdicolaFiore sull’ammiraglia Rai, ma, prima Fiorello su Twitter, poi Arbore, in una intervista durante una conferenza stampa al Giffoni Film Festival, hanno smentito categoricamente la loro presenza. Mentre, però, Fiorello aveva aggiunto, sempre con un cinguettio: “Non vorrei fare passare per bugiarda Mara Venier. Le avevo detto qualcosa in proposito mesi fa. Ma poi le cose con @edicolafiore sono cambiate”. Arbore, invece, pare essere stato più duro del previsto, o almeno così lo ha percepito Mara che ha voluto rispondere alle sue dichiarazioni.

La Venier, su Il Mattino, dando vita ad un vero e proprio battibecco, ha detto: “Nessuno ha mai chiesto ad Arbore di fare “Domenica In” insieme a me. A meno che non sia accaduto a mia insaputa. In un’intervista ho detto che mi sarebbe piaciuto averlo ospite nell’ambito delle interviste che farò per i 60 anni della tv. Mi sembrava anche una cosa carina. La sua risposta l’ho trovata francamente fuori luogo”. Cosa succederà ancora, ma soprattutto, perché alla fine dei conti ai telespettatori interessa questo, come sarà la prossima Domenica In, chi sarà al fianco di Mara Venier?

Uomini e donne, Salvatore Angelucci e il like sospetto alla Fioretti

Il Royal baby nel futuro: ecco come sarà George da adolescente