in

Mara Venier malore improvviso: “Un dolore fortissimo al petto!”

Mara Venier, uno dei volti più amati dal pubblico, a una settimana dal ritorno in tv parla del malore che ha avuto. “Un dolore fortissimo al petto mi aveva allarmata!», rivela la conduttrice di Domenica In, il programma che partirà il prossimo 16 settembre. E si sa che certi spaventi fanno capire le priorità, cosa è importante davvero, ma soprattutto quali cambiamenti fare.

“Ho perso 8 chili e mi sento bene! Ero andata dal mio cardiologo, il professor Rebuzzi, per un forte dolore al petto. Dopo tutti gli accertamenti, che per fortuna non hanno evidenziato nulla, mi ha consigliato di fare una visita dal professor Miggiano, nutrizionista del Gemelli di Roma. Dovevo alleggerirmi un po’ e lui, oltre a farmi seguire un regime alimentare, mi ha insegnato a mangiare sano, vario, senza privarmi di tutto”, ha dichiarato Maria Venier. Dunque tornerà ad intrattenere il pubblico con ben 8 chili di meno! Una dieta personalizzata che ha aiutato Mara Venier a ritrovare fiducia in se stessa e ad amarsi di più. Al settimanale “Gente” la carismatica Mara ha rivelato anche i dettagli di questa cura: “Ho eliminato vino, dolci, ma mangio i carboidrati, sebbene misurati, e mi concedo anche qualche sorbetto. Fondamentale, però, è cercare di muoversi. In vacanza, a Casa de campo, in Repubblica Dominicana, mio marito Nicola andava a giocare a golf, io camminavo almeno 50 minuti. Ora, a Roma, ritornerò in palestra seguita da un personal trainer.”

Contro i ciarlatani, le diete fai-da-te e la chirurgia estetica, Mara Venier ha spiegato che per la perdita degli 8 chili è stato fondamentale il supporto di professionisti. “Credo che a 60 anni non puoi cercare di dimostrarne 40: diventi patetica. Qualche mese fa, però, volevo fare la blefaroplastica. Avevo chiamato un chirurgo, avevo preso l’appuntamento, ma ho annullato tutto, tale e tanta era la paura”. Mara, una di noi. Come si fa a non volerle bene?

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di UrbanPost. Nasce a Frosinone il 13 febbraio del 1991, quando in Ciociaria la neve non si vedeva da anni e l’Italia tirava un sospiro di sollievo per la fine della guerra del Golfo. Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il brillante percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi", “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Fabrizio Frizzi sostituito all’Eredità da Flavio Insinna: Gerry Scotti dice la sua!

Ricostruzione ponte Genova scontro Di Maio-Toti, il vicepremier: «Non faccio ricostruire il ponte a chi lo ha fatto crollare»