in

Mara Venier rivela: «Salvini è uno che fa sangue e sugli immigrati ha ragione lui!»

Mara Venier, conduttrice di Domenica In, conosciuta come la «zia d’Italia» è stata ospite al programma radiofonico di successo Un giorno da pecoracondotto Giorgio Lauro e Geppi Cucciari. Nel corso dell’intervista, a tratti pure divertente, oltre che grottesca, Mara Venier ha parlato eccezionalmente di politica e le sue dichiarazioni non potevano di certo passare inosservate.

«Matteo Salvini è più sanguigno di Conte, è uno che ‘fa sangue’»

Ad Un giorno da pecora la conduttrice di punta di Raiuno ha spiegato la sua posizione sull’immigrazione, uno dei temi più caldi del nostro paese: «Non vorrei entrare in qualcosa più grande di me, ma penso che bisogna mettere anche dei paletti. I migranti vanno accolti, ci deve esser però la collaborazione di tutta Europa, non può esser soltanto l’Italia. Secondo me ha perfettamente ragione Salvini!». Proprio sul leader della Lega, Mara Venier ha speso qualche parola, lasciandosi andare ad un commento decisamente hot: «Giuseppe Conte è elegante. Matteo Salvini è più sanguigno, è uno che ‘fa sangue’. Parla con la pancia e arriva alla pancia con le persone. Alle donne secondo me piace perché è godereccio: pubblica foto mentre fa l’amatriciana, o mangia la Nutella!». Insomma secondo l’ex moglie di Gerry Calà Matteo Salvini piacerebbe al gentil sesso e non poco, soprattutto per i suoi modi veraci. Le ultime battute dell’intervista sono state dedicate ad un altro leader politico. Mara Venier ha parlato, infatti, anche della nuova eventuale discesa in campo di Silvio Berlusconi: «È giusto, perché non dargli un’altra possibilità? Ad uno con la personalità ed il carattere di Berlusconi fa male non fare nulla, lui deve fare qualcosa».

Mara Venier torna oggi con una nuova puntata di Domenica In 

Mara Venier torna oggi pomeriggio con la ventesima puntata di Domenica In, che eccezionalmente andrà in onda in versione ridotta a partire dalle 15.35. Questo perché Raiuno trasmetterà in diretta da Panama la messa per la Giornata Mondiale della Gioventù nel Campo San Juan Pablo II presieduta da Papa Francesco. Tra gli ospiti della puntata di Domenica In ci saranno il regista e attore Vincenzo Salemme e l’etoile Eleonora Abbagnato. Infine in occasione della Giornata della Memoria: Mara Venier intervisterà Edith Bruck, deportata nel 1944 ad Auschwitz con la sua famiglia e sopravvissuta con la sola sorella.

leggi anche l’articolo —> Nilufar e Giordano in crisi, la conferma dell’ex tronista di “Uomini e donne”: «Stiamo affrontando un momento no!»

Diretta Atalanta-Roma: dove e come vedere la partita, streaming legale Serie A

Diletta Leotta super sexy a Diletta Gol, ecco l’outfit che ha fatto impazzire i suoi fan