in

Marcella Bella a Vieni da me: «Le parole di Red Canzian mi hanno ferita»

Protagonista del salotto pomeridiano Vieni da me, Marcella Bella affronta diversi argomenti ai microfoni di Caterina Balivo. Dai successi di un tempo ai progetti futuri, la cantante di Montagne verdi risponde a 360 gradi agli argomenti proposti dalla trasmissione di Raiuno. La sessantasettenne siciliana si presta, dunque, al gioco Domande al buio. E proprio su uno dei quesiti viene fuori una questione ‘spinosa’.

Marcella Bella, confessioni a Vieni da me

Se alla domanda sull’esser più brava di qualche collega, Marcella Bella risponde secca: “Mai pensato, non mi interessa”, sull’autocritica la cantante spende qualche parola in più: “Io sono ipercritica su me stessa. La passione che ho dentro la metto in tutte le cose che faccio. Sono 50 anni che lavoro”. Potrebbe, dunque, essere questo il segreto della carriera di Marcella che ammette di porsi in continuazione sotto esame, spronandosi a far meglio. E perché no, sulla strada del suo successo non chiude la porta alla sperimentazione tant’è che, esprimendosi sui generi attuali, come il rap, la Bella afferma: “Mi piace, forse lo sperimenterò. A me piace cantare”.

Marcella Bella, Vieni da me e la questione Red Canzian

Il tasto dolente per Marcella Bella giunge, però, sull’argomento Red Canzian. Interpellata sulle parole dell’ex cantante dei Pooh, che aveva risposto ad un’affermazione della siciliana chiosando che venisse ricordata solo per le canzoni scritte dal fratello Gianni Bella, Marcella sostiene: “Io ho parlato solo di una sua canzone. Lui invece è andato sul personale. Ci sono rimasta male. Tra di noi c’è stato pure un flirt quando io avevo 18 anni. Non l’ho rimosso, ma dopo io mi sono innamorata veramente di un altro e non ci ho pensato più”. L’episodio cui Marcella fa riferimento è uno scontro avvenuto a Ora o mai più, in cui la siciliana aveva criticato una canzone di Canzian. Critiche a parte, la Bella ha poi presentato la sua tournée teatrale che partirà il 15 aprile dal Teatro Brancaccio di Roma. In uno spettacolo che ripercorre la carriera artistica della cantante, Marcella ricorderà le persone che hanno segnato il suo percorso musicale.

Leggi anche —> Netflix: arriva una terribile notizia per tutti gli utenti

Trasloco facile? Guida alla lista completa pre-trasloco

Sondaggi Elezioni Europee: percentuali dei partiti all’8 aprile 2019