in

Marco Cartasegna “Uomini e Donne”: dal trono alle aule del Parlamento

Dagli studi di Mediaset al Parlamento: un grande salto per Marco Cartasegna. Ma cosa ha condotto l’ex tronista di Uomini e Donne dal salotto di Maria De Filippi direttamente alle aule di Montecitorio? Il bel milanese è stato invitato, insieme ad altri esponenti del web come la YouTuber Muriel, a far parte del progetto «Il Web Sei Tu». Il suo intervento è stato sponsorizzato dall’onorevole Federica Zanella, politica eletta nelle file di Forza Italia; è stata proprio la Zanella a presentare il progetto – che si occupa del delicato e attualissimo tema del cyberbullismo – nella Sala della Regina di Montecitorio. Un bel traguardo e una bella soddisfazione per il giovane ex discepolo della De Filippi, il quale da diverso tempo appare molto attivo sui social nel commentare notizie di stampo politico e sociale.

 Marco Cartasegna

Marco Cartasegna, non solo il trono: lauree e master nella sua carriera

In realtà bisogna affermare che Cartasegna è differente dall’immagine stereotipata dei protagonisti della fortunata trasmissione di Canale 5. Marco infatti è laureato in Economia aziendale e management alla Bocconi nonché un master in Digital Business Management conseguito a Madrid. In aggiunta si è anche lanciato nel mondo delle start-up partecipando alla creazione di un’impresa che si occupa di comunicazione e social media. È quindi naturale che abbia subito voluto condividere la sua esperienza in aula con i propri fan di Instagram.

 

Marco Cartasegna parlamento

Dal passato emerge quel coccodrillo…

«Un onore essere invitato a parlare al Parlamento, soprattutto se su un tema così importante e che mi sta a cuore come la lotta al cyberbullismo e alla violenza online in generale. Grazie all’Onorevole Federica Zanella»; queste le parole di Marco Cartasegna dopo il suo intervento. Anche l’amico Andrea Damante ha apprezzato molto l’esperienza politica dell’ex collega di “Uomini e Donne”. Il “muso ispiratore” di Giulia de Lellis ha fatto emergere anche un video della scorsa estate dove Cartasegna – che in passato ha avuto una relazione con Soleil Sorge, ex fiamma di Luca Onestini – scherza con un coccodrillo gonfiabile.

«Tu ci scherzi – la risposta di Cartasegna – ma ho saputo che l’Università Luiss non mi ha invitato a parlare dopo aver visto quel video perché ritengono che il mio profilo sia troppo trash». Insomma dal trono di Uomini e Donne – e dai coccodrilli gonfiabili – a Montecitorio il passo è breve…

>> Tutto su “Uomini e Donne”

Belen Rodriguez Instagram, la vacanza di lusso scatena le critiche: «Vai a lavorare»

Erika Lucchesi autopsia oggi, i genitori: «Lo smartphone suo tenuto dall’amica, perché?»