in , ,

Marco Massa: Sono cose delicate è il suo nuovo album (recensione)

“Sono cose delicate” è il sesto album di Marco Massa, un disco dal sapore di un tempo passato ma non per questo meno attuale. Un lavoro curato, ricco di piccoli particolari che caratterizzano ogni ascolto successivo al primo, estremamente delicato.

Il cantautore milanese ha fatto oltretutto una scelta coraggiosa, che potrebbe apparire antica ma in realtà è più moderna di quel che si possa pensare. “Sono cose delicate” è disponibile soltanto in vinile (su Amazon), all’interno del quale si trova poi un codice che permette di scaricare anche digitalmente le canzoni. Vinile tornato ormai di moda negli ultimi tempi e che regala all’ascoltatore anche la magia di un vero libretto con tanto di fotografie, testi delle canzoni e ringraziamenti.

Le sonorità di Marco Massa, almeno a chi scrive, in più e diverse occasioni ricordano anche quelle di altri illustri cantautori come, nello specifico, Concato e Jannacci. Canzoni musicalmente ben costruite con testi altrettanto curati. Splendida, assolutamente da citare, “Questa è per te”, un piccolo capolavoro contenuto all’interno di un album che si lascia davvero ben ascoltare.
Ciliegina sulla torta i musicisti chiamati a suonare in questo disco: Tullio De Piscopo, Greg Lamy, Luca Colombo, Faso, Massimo Moriconi, Paolo e Marco Brioschi, Francesco Baccini, Alti & Bassi, Ivan Ciccarelli, Tito Mangialajo, Nicola Stilo, Massimo Tagliata oltre ad una sezione di fiati, un’orchestra d’archi, i cori, gli arrangiamenti e la produzione di Stefano Barzan.RenatoSellaniphPierLuigiBalzarini

Un pensiero infine va al compianto Renato Sellani, maestro e amico di sempre di Marco Massa, l’eleganza e l’umiltà fatte persona nella musica cui va “Pianista senza piano”: il pianista che non aveva un pianoforte diventa “uno scrittore senza penna, uno spartito senza note, un artista senza tela, un equilibrista senza rete”.

RenatoSellaniMarcoMassaphPierLuigiBalzarini

Un disco davvero consigliatissimo, un disco da apprezzare, da ascoltare e riascoltare alla scoperta di tutte le piccole sfumature che Marco Massa propone, con maestria, nelle sue composizioni.

Fotografie di Pier Luigi Balzarini

Uomini e Donne Trono Over protagonisti

Anticipazioni Uomini e Donne oggi 15 novembre 2016: in onda il trono classico o il trono over?

news autopsia cranio randagio

Cranio Randagio news, autopsia: giallo cause morte e incongruenze