in ,

Chi è Marco Minniti, il Ministro degli Interni del Governo Gentiloni

Nuovo Governo Gentiloni: il nuovo Ministro degli Interni

Nasce il nuovo Governo Gentiloni. L’ex Ministro degli Esteri dell’esecutivo Renzi ha consegnato quest’oggi, 12 dicembre 2016, la lista dei Ministri al Quirinale. Il nuovo Governo Gentiloni avrà un piccolo cambio rispetto a quanto visto con Matteo Renzi: al Ministro degli Esteri ci sarà Angelino Alfano che lascia, così, il Ministero degli Interni. Quest’ultimo spazio, invece, viene ricoperto da Marco Minniti, già impegnato ai Servizi Segreti durante gli ultimi due governi.

—> LE ULTIME SULLA POLITICA ITALIANA

Nuovo Governo Gentiloni: Marco Minniti è il Ministro degli Interni

Marco Minniti, classe 1956, è nato a Reggio Calabria il 6 giugno. Laureato in Filosofia, ha da sempre avuto un debole per la politica. Fin da giovanissimo ha fatto parte del PCI dove è stato membro Commissione Problemi del lavoro e dell’economia della Direzione del PCI per poi diventare Segretario di Federazione del PCI di Reggio Calabria. Ha fatto parte del Partito Democratico della Sinistra ed è entrato ufficialmente in politica nel 1996 con la candidatura alla Camera dei Deputati nella lista L’Ulivo senza, però, essere eletto. Da sempre molto vicino a Massimo D’Alema, Marco Minniti ha fatto parte dei due governi avendo il mandato di Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio mentre con il secondo governo Amato è stato nominato Sottosegretario di Stato alla difesa.

—> CHI È PAOLO GENTILONI 

Chi è Marco Minniti, il nuovo Ministro degli Interni del Governo Gentiloni

Marco Minniti, il nuovo Ministro degli Interni del Governo Gentiloni, dopo la sconfitta del 1996, è stato eletto deputato nel 2001 in Calabria grazie alla lista Democratici di Sinistra mentre, nel 2006, è capolista de L’Ulivo e ha ricevuto la nomina di viceministro dell’Interno nel Governo Prodi II. Inoltre, Marco Minniti, ha ricoperto il ruolo di segretario del Partito Democratico calabrese per poi essere nominato, nel 2007, Responsabile Nazionale Sicurezza nella Segreteria nazionale di Walter Veltroni.

marco-minniti

Chi è Marco Minniti e il passato come Ministro degli Interni

Marco Minniti Ministro degli Interni non è una novità. Lo è già stato dal 9 maggio 2008 al 21 febbraio 2009 in occasione del cosiddetto Governo Ombra del Partito Democratico all’indomani della vittoria di Silvio Berlusconi del 2008. All’interno del PD ha avuto una serie di nomine: con Franceschini ha ricoperto l’incarico di Presidente Nazionale del Forum Sicurezza del PD; con Bersani, invece, è stato Responsabile Nazionale del PD per la verifica dell’attuazione del Programma del Governo Monti. Nel 2013 si candida al Senato come capolista del PD e viene eletto. Nello stesso anno, il 17 maggio 2013, viene nominato Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri nel Governo Letta con delega ai Servizi Segreti. Ruolo confermatogli da Matteo Renzi. Adesso, invece, una nuova esperienza: il Ministro degli Interni, con Alfano che andrà a ricoprire il dicastero esteri.

Piacere sotto le lenzuola le dimensioni contano

Piacere sotto le lenzuola: le dimensioni contano? Secondo gli scienziati, sì

omicidio gianna del gaudio news pomeriggio 5

Omicidio Gianna Del Gaudio news marito indagato: dichiarazioni esclusive della nuora Elena