in ,

Marco Pantani, in vendita su eBay il suo tesserino della Federazione ciclisti: è polemica

E’ stato messo in vendita su eBay, per un valore di 1.500 euro, il tesserino della Federazione ciclisti appartenuto al campione Marco Pantani, morto a Rimini il 14 febbraio 2004. A denunciare il fatto Tonina, la madre del “Pirata”, che in preda all’ira ha dichiarato: “Chi l’ha fatto si deve vergognare”.Tesserino Marco Pantani

L’autore del gesto, stando a quanto segnalato dalla donna nella sua pagina Facebook, è un ‘amico’ di squadra di suo figlio Marco che, oltre al tesserino dell’Unione ciclistica internazionale a lui appartenuto, e datato 1997, avrebbe messo all’asta anche alcune maglie della Mercatone Uno che lo sportivo indossò nelle sue gare. “Se le maglie gliele aveva regalate Marco, ci faccia quello che vuole – ha scritto Tonina – ma un documento privato no: Marco non glielo avrebbe mai dato, quindi ricorrerò ad un avvocato per sapere dove l’ha preso”.

A dieci anni dalla morte del campione emiliano, un amaro episodio riapre vecchie ferite nel cuore di sua madre Tonina, che si dice rammaricata per non essere stata invitata dalla Gazzetta al Giro d’Italia 2014, iniziato da qualche giorno. La donna, dispiaciuta e arrabbiata per quanto successo, si domanda: “Ma che amici aveva mio figlio? Quando gli ho detto che si deve vergognare, lui mi ha risposto che 1.500 euro gli fanno comodo. Che tristezza”. Tantissimi i messaggi di solidarietà che la donna sta ricevendo in queste ore sul Social Network.

Seguici sul nostro canale Telegram

L'utilizzo dei Fiori di Bach

Fiori di Bach: tra massaggi, bagni e trattamenti beauty

emma marrone camionista

Emma Marrone isterica? Accuse e smentite dalla band danese dell’Eurovision Song Contest