in , ,

Margherita Hack: moriva esattamente 3 anni fa, il 29 giugno 2013

Margherita Hack nacque a Firenze il 12 giugno del 1922. Figlia di una miniaturista della Galleria degli Uffizi e di un contabile fiorentino, studiò al liceo classico senza poter dare l’esame di maturità a causa dello scoppio della Seconda Guerra Mondiale.

Successivamente scelse la strada della scienza e si laureò in fisica nel 1945 con una tesi sulle Cefeidi. Margherita Hack non era solo una giovane ragazza con ambizioni scientifiche, ma anche un’ottima atleta. Divenne, infatti, campionessa del salto in alto e in lungo in diversi campionati universitari. Dopo la laurea intraprese la carriera accademica e divenne docente di astronomia presso l’Università di Trieste: in quel periodo, durato dal ’64 al ’92, divenne la prima donna a dirigere l’Osservatorio Astronomico di Trieste.

Nella sua lunga vita ha lavorato con l’ESA e con la NASA e con molti altri enti che si occupano di ricerca spaziale e astrofisica. Inoltre, è diventata divulgatrice scientifica fondando la rivista a cadenza bimestrale intitolata L’Astronomia e  assumendo la direzione della rivista Le Stelle assieme a Corrado Lamberti. Margherita Hack è divenuta nel tempo un’icona non solo della ricerca e della divulgazione scientifica, ma anche del libero pensiero e dell’anticonformismo, secondo alcuni. Dopo una vita dedicata alla scienza e alla ricerca, è morta esattamente tre anni fa, il 29 giugno del 2013.

Temptation Island 3 terza puntata quando andrà in onda

Temptation Island 3 puntata 28 Giugno 2016 replica: ecco dove vedere

Ozzy Osbourne, i Black Sabbath dicono basta: “Ma io continuo”, ecco le ultimissime