in

Maria Chindamo svolta nel caso: arrestato Salvatore Ascone, ecco di cosa è accusato

Maria Chindamo news: svolta nel caso relativo alla scomparsa della imprenditrice agricola calabrese sequestrata e uccisa il 6 maggio 2016. Ieri, infatti, è stato arrestato il proprietario della abitazione sita di fronte alla azienda agricola dove la donna venne barbaramente aggredita, ferita e sequestrata. Secondo l’accusa il soggetto in questione avrebbe manomesso e disattivato il sistema di videosorveglianza la sera prima, impedendo di fatto agli inquirenti di compiere le indagini e ricostruire l’aggressione alla povera Maria.

INTERVISTA ESCLUSIVA VINCENZO CHINDAMO

Omicidio Maria Chindamo: un arrestato e due indagati, svolta nel caso

L’arrestato sarebbe Salvatore Ascone, 53enne di Limbadi, detto ‘U Pinnularo’; è stato fermato dai Carabinieri con l’accusa di concorso nell’omicidio dell’imprenditrice scomparsa il 6 maggio 2016. A 3 anni dalla scomparsa di Maria Chindamo, avvenuta a Limbadi (VV), finalmente c’è una svolta investigativa. Come riportano le agenzie di stampa: “Nella notte, su richiesta della procura di Vibo, i carabinieri hanno arrestato Salvatore Ascone, proprietario della villetta che si trova davanti al cancello della tenuta agricola dove è stata rapita Maria. L’uomo è accusato di concorso in omicidio, indagato anche un suo operaio rumeno Gheorghe Laurentu Nicolae, 30 anni”. Ci sarebbe anche una terza persona indagata a piede libero: il nipote di Ascone, minorenne all’epoca dei fatti. I tre non avrebbero però preso parte attiva all’omicidio della Chindamo.

scomparsa maria chindamo news lettera anonima

Salvatore Ascone arrestato: di cosa è accusato

Secondo la ricostruzione fatta dalla magistratura inquirente, i due uomini avrebbero manomesso le telecamere della villetta di Ascone che si trova davanti al luogo dove è avvenuto il rapimento di Maria. “Dopo questa notizia la verità è meno lontana”, ha detto il fratello di Maria, Vincenzo, il quale non si è mai dato per vinto e in tutti questi anni, sostenuto dalla sua famiglia e in primis dai figli di Maria, sta lottando strenuamente per far crollare il muro di omertà che regna incontrastato in quei luoghi e consegnare alla giustizia i responsabili del barbaro omicidio della sua amata sorella. 

Potrebbe interessarti anche: Maria Chindamo cadavere, sconvolgenti rivelazioni: chi l’ha uccisa e perché

Gwyneth Paltrow, quella volta che Chris Martin «aggiustò» il suo cuore: la nascita della canzone “Fix You” 

Ludovica Valli al naturale su Instagram, sbotta e mostra le smagliature: «Siamo ciò che siamo!»