in

Maria De Filippi denunciata per bullismo da due concorrenti di “Tu si que vales”

Una notizia incredibile, eppure non sarebbe la solita fake news. Maria De Filippi sarebbe stata denunciata per bullismo da due concorrenti della trasmissione Tu si qui vales (programma in cui la moglie di Maurizio Costanzo veste i panni di giudice assieme a Gerry Scotti, Teo Mammucari e Rudy Zerbi). Ad accusare la conduttrice di Amici e Uomini e donne Ninfa e Frank che hanno partecipato alla puntata del format spagnolo mandata in onda sabato 6 ottobre.

Ninfa e Frank hanno dichiarato di essersi sentiti messi sotto accusa ricevendo un trattamento diverso rispetto agli altri concorrenti. Stando alle parole dei due artisti la produzione del programma avrebbe deciso addirittura di tagliare alcune parti del loro provino. In virtù di questi tagli, per Ninfa e Frank decisivi, i due hanno deciso di muoversi legalmente. Nel corso della seconda puntata di Tu si que vales, lo show di successo del sabato sera di Canale 5, Ninfa e Frank si sono esibiti in una performance caratterizzata da un canto particolare che ricordava qualcosa di esoterico e mistico. Voce e melodia hanno creato in studio un’atmosfera a dir poco inquietante. Durante l’esibizione di Ninfa e del suo aiutante Frank, Maria De Filippi più volte ha affermato spaventata: «Fa paura, incute timore!». Gli altri tre giudici si sono trovati d’accordo con la conduttrice di Uomini e donne, tanto da non dare l’ok per la fase successiva. Fin qui tutto normale, ma c’è di più. La scelta dei giudici ha fatto parecchio arrabbiare Ninfa che sul palco ha cominciato ad augurare del male a tutti: «Spero che vi travolga l’apocalisse. Io qui manco ci volevo venire perché siete dei raccomandati. Tutti. Voi non capite niente. Tiè, tiè, tiè. Ho tanti amici noti a cui è piaciuto questo pezzo. Me la prendo con me stessa che sono venuta qui!».Tanti i gesti ad accompagnare le parole sinistre, tra cui quello dell’ombrello.

Di fronte a ciò, la De Filippi non ha resistito. Queen Maria ha pregato il pubblico di smettere di fischiare alla concorrente e poi ha aggiunto: «Posso dirti una cosa? Siamo noi ad averti bocciato. Noi giudici! Quei gesti non li devi fare al pubblico, ma falli a noi. Manda a fan***o me o noi, non il pubblico che non c’entra niente…». E incredibile, ma anche Maria nazionale furiosa ha risposto col gesto dell’ombrello. Rudy Zerbi, Gerry Scotti e Teo Mammucari hanno cercato di placare gli animi, facendo anche con le mani le corna al fine di scongiurare le maledizioni assurde della donna, ma Maria De Filippi era irremovibile, tant’è che ha ben pensato di far uscire la concorrente dallo studio di Tu si que vales. 

Assicurazioni auto: cosa cambia con la nuova direttiva europea

Vanessa Incontrada vittima di bullismo: «Non mi aspettavo tanta cattiveria sui social!»