in ,

Marie Claire, modella magrissima in copertina e scoppia la polemica

Quella che vedete qui è l’immagine che ha scatenato l’indignazione della rete oltre che la polemica del mondo dell’informazione. Non solo per il fisico di questa modella magrissima, ma anche per la risposta arrivata dalla direttrice della testata giornalistica Marie Claire, che ha tentato di giustificare la presenza della modella nella copertina di novembre dopo le critiche ricevute.

Marie Claire da sempre è una rivista molto attenta e sensibile alle tematiche femminili – scrive Antonella Antonelli sul sito del giornaleLa modella della cover di novembre, come potrete osservare anche all’interno del servizio moda, dove ha le gambe scoperte, è una normale taglia 38 come tante altre”. Ad aumentare la dose di critiche e polemiche è proprio questa “sana taglia 38” di cui parla la direttrice.

Per far capire ai propri lettori che Marie Claire è una rivista attenta alla salute delle donne, la direttrice ha consigliato di dare un’occhiata alla copertina di ottobre (quella che vedete in alto a destra). “Vi invito inoltre a guardare la copertina del numero di ottobre che ha come protagonista una modella più adulta e più formosa….Noi non abbiamo mai creduto in un solo ideale di bellezza femminile, ma al contrario crediamo nella consapevolezza di ogni donna di sentirsi bene nella propria pelle, compresa in una sana taglia 38!”. 

albano laziale omicidio

Riccione, litiga con una ragazza e ferisce amico che la difende: arrestato 25enne

imu tasi legge stabilità

Tasse sulla prima casa: Pierluigi Bersani e i Renziani, scontro “Social”