in

Marilyn Manson tra i protagonisti di “Sons of Anarchy”

Nella settima ed ultima stagione della discussa serie drammatica della FX  “Sons of Anarchy” sarà presente un volto conosciuto, l’ambiguo ed inquietante Marilyn Manson. Quest’ultimo interpreterà il ruolo del suprematista bianco Ron Tully, come ha riferito il portale Hollywood Report. Manson si unirà nel cast a Charlier Hunnam e Katy Sagal. Sons of Anarchy facebook(2)

Il suo personaggio Ron Tully è un uomo influente che Jax utilizza per accrescere il suo potere nella banda. Il motivo per  cui il  controverso cantante metal ha deciso ad unirsi a  Sons of Anarchy” è che è  stata una parte importante della sua vita, così come della vita di suo padre. Questo telefilm sarà ricordato probabilmente come una delle serie più straordinarie nella storia della televisione. In fondo, il fulcro centrale di SOA sono questi legami ed ora a Manson gli manca solo una moto.

Come attore Marilyn Manson è apparso in pochissime occasioni quali: “Amiche cattive”,  “Party Monster”, Ingannevole è il cuore più di ogni cosa” di Asia Argento, “La setta delle tenebre” e  Bowling a Colombine” e altri. Al cast si unirà anche l’attrice Annabeth Gish vista l’anno scorso sul network in “The Bridge” e vestirà i panni del nuovo, intuitivo e perspicace sceriffo di Charming e il suo personaggio si chiamerà Althea Jarry.  Secondo TVLine, quest’ultima  utilizzerà  l’esperienza maturata durante gli anni nell’Unità Crimine Organizzato di Stockton per dare la caccia agli assassini dell’ex sceriffo Eli Roosevelt e di Tara Knowles che è stata brutalmente uccisa.  

 

 

Seguici sul nostro canale Telegram

Grande Fratello 13: Francesca Cioffi si prepara alle nozze con la dieta

Trono Over Franco

Uomini e Donne, Trono over: Franco Garna e Anna Turchetto insieme, ed infuria la polemica