in

Marina Abramovic aggredita a Firenze: fermato un 51enne

Un uomo ha aggredito l’artista Marina Abramovic mentre usciva da Palazzo Strozzi, a Firenze, dove è in corso una sua mostra. E’ successo poco dopo le 13 di oggi. L’aggressore, un un sedicente artista 51enne della Repubblica Ceca già protagonista di episodi simili, ha colpito la Abramovic in testa con un quadro. La 71enne artista di fama internazionale non è rimasta ferita nell’aggressione.

marina abramovic ulay

Il suo aggressore, un 51enne originario della Repubblica Ceca già resosi protagonista di episodi simili, è stato fermato subito dopo. Avrebbe colpito la Abramovic con un quadro che la ritraeva.  Marina Abramovic ha subito voluto parlare con l’aggressore chiedendogli spiegazioni per il gesto, ma lui sarebbe rimasto in silenzio. L’uomo è lo stesso che l’11 gennaio 2018 imbrattò una statua di Urs Fischer in piazza della Signoria a Firenze: quella volta ai vigili urbani disse di essere lui il vero Fischer. Insomma, si tratta chiaramente di una persona con problemi mentali seri.

Marina Abramovic aggredita a Firenze: fermato l'aggressore

Marina Abramovic, attiva fin dagli anni ’60, si è autodefinita come la «nonna della performance art». L’artista di orgine serba ma naturalizzata americana nel suo lavoro esplora le relazioni tra l’artista e il pubblico, ed il contrasto tra i limiti del corpo e le possibilità della mente. In Italia nel 2012 ha messo in scena al Pac di Milano “Il Metodo Abramović”. Si tratta di un lavoro che nasce da una riflessione che l’artista ha sviluppato partendo dalle sue ultime tre performance: The House With the Ocean View (2002), Seven Easy Pieces (2005) e The Artist is Present (2010), esperienze che hanno segnato profondamente il suo modo di percepire il proprio lavoro in rapporto al pubblico.

Tutte le notizie dall’Italia

Walter Nudo al “Grande Fratello Vip”: età, peso, altezza, tutto sulla sua vita privata

“Oh mio Dio, non ha le mutandine!”. Incidente a luci rosse anzi, oltre. Sotto gli occhi attenti della telecamera che riprendeva la scena. Questa ragazza scivola dalla sedia e mostra a sua insaputa, tutte le sue grazie.