in ,

Mario Balotelli espulso, l’arbitro ammette l’errore: possibile revoca della squalifica

Mario Balotelli è stato espulso nell’ultima gara di Ligue 1 giocata. Fin qui tutto sembra normale visto che SuperMario non è nuovo a comportamenti sopra alle righe che lo hanno portato spesso ad incappare in squalifiche; questa volta però l’ex attaccante del Milan è innocente, o almeno è quello che crede tutta la Francia e che ora ritiene anche l’arbitro transalpino Olivier Thual che ha ammesso di aver esagerato nell’ammonire per la seconda volta il giocatore.

Tutto è successo durante l’incontro di campionato tra Nizza e Lorient: Balotelli è stato ammonito la prima volta per essersi tolto la maglietta esultando, e fin qui tutto sembra congruente con il regolamento, mentre il secondo giallo che ha portato all’esplosione sarebbe frutto di un errato giudizio del direttore di gara che sarebbe stato troppo severo nel giudicare il gesto dell’attaccante del Nizza, un accenno di testata nei confronti di un avversario.

Olivier Thual ha rivisto le immagini del match e avrebbe ammesso l’errore, così come affermato anche dal designatore degli arbitri francesi Pascal Garibian; giovedì si riunirà la commissione disciplinare che valuterà il caso e si potrebbe arrivare anche alla decisione di revocare la squalifica di Mario Balotelli. Mezza Francia incrocia le dita, SuperMario questa volta potrebbe davvero essere innocente.

i 10 musei piu belli del mondo

I 10 musei più belli al mondo: sorpresa per l’Italia

tendenze capelli 2017, tendenze capelli autunno inverno 2016 2017, tendenze capelli autunno 2016, tendenze capelli inverno 2017, tagli capelli 2017, tagli corti capelli 2017,

Tendenze capelli 2017: 3 tagli corti originali da provare per l’inverno