in ,

Mario Biondo, la madre pubblica la foto scioccante del cadavere: “Suicidio? Solo una messinscena” (FOTO)

Sempre più agguerrita e intenzionata a far luce sulla morte del figlio, Santina D’Alessandro, madre di Mario Biondo, il cameraman palermitano morto in circostanze misteriose il 30 maggio 2013 nell’appartamento di Madrid dove viveva con la moglie, la soubrette spagnola Raquel Sanchez Silva.

La famiglia Biondo contesta con forza l’ipotesi del suicidio da subito seguita dagli inquirenti spagnoli, convinta da riscontri oggettivi raccolti sul campo dai propri periti che il 30enne sia stato ucciso. Strangolato probabilmente con un cavo elettrico da qualcuno che poi ha appeso il suo cadavere alla libreria di casa, per depistare le indagini e far credere che Biondo si fosse suicidato impiccandosi. Questa la convinzione dei coniugi Biondo, che di recente hanno chiesto che il caso rientri sotto la giurisdizione esclusiva dell’Italia.

Santina Biondo definisce “pantomima” la scena che gli inquirenti si trovarono di fronte una volta fatta irruzione nell’appartamento di Madrid. E per dare prova tangibile che la posizione del cadavere del figlio non sarebbe quella di una persona che si è impiccata, ha pubblicato sul suo profilo Facebook la foto scattata dagli inquirenti sulla scena della tragedia (crimine, dal suo punto di vista). Eccola:

mario biondo cadavere

I piedi che toccano completamente terra, i libri e gli oggetti sulla libreria, e la libreria stessa, alla quale è appeso il cadavere, come intatti. Nessun segno di disordine o scompiglio sulle mensole, che quel corpo esanime, visto il suo peso, avrebbe logicamente dovuto comportare. Lo spiega bene in questo post, mamma Santina: “Il medico legale spagnolo ha scritto nel suo verbale una falsa dichiarazione : “Piedi per terra e gambe semiflesse “. Ma le foto del ritrovamento del corpo di mio figlio evidenziano che le gambe sono perfettamente in estensione …. questo perché è stato collocato quando era già in rigor mortis !!!!”.

Un’immagine molto forte quella in oggetto, che sta facendo il giro del web e che ha destato molto scalpore. “La foto che ho pubblicato di mio figlio su Facebook e Twitter (pubblicata precedentemente dalla testata spagnola La Vanguardia con la nostra autorizzazione ) ha destato giustamente una grande eco mediatica in Spagna”ha spiegato su Facebook la signora Biondo“Il nostro unico scopo era proprio questo, aprire gli occhi all’opinione pubblica spagnola, perché in Italia nessuno ha mai creduto alla pantomima del suicidio. Gli spagnoli conoscono la versione della “vedova” (la moglie di Mario Biondo ndr). Mio figlio è stato gratuitamente infangato e demonizzata la sua immagine da chi doveva stare in prima linea a difenderlo. Questo è solo l’inizio…. non ci fermeremo davanti a nulla !!!”.

temptation island 3

Temptation Island 3: Filippo Bisciglia festeggia il compleanno in spiaggia

Papa Francesco Unioni civili

Cracovia 2016 Gmg: date, programma e offerte per vivere la capitale della cultura