in ,

Mario Bozzoli imprenditore scomparso a Brescia: sparito anche un dipendente

Il caso di Mario Bozzoli, l’imprenditore scomparso a Brescia, si fa sempre più complesso: da giorni sembra essere sparito anche un suo dipendente. La famiglia dell’imprenditore, intanto, lancia un appello “Va curato, è malato”.

Non solo Mario Bozzoli ma anche un suo dipendente sembra sparito nel nulla da martedì sera: da quanto si apprende dalla stampa locale, le ricerche dell’uomo sarebbero in corso nella zona del Passo Crocedomini anche se rallentate dall’abbondante neve caduta nelle ultime ore.

Dopo la notizia dell’interruzione delle ricerche dell’imprenditore da parte della Prefettura di Brescia, la famiglia ha lanciato un messaggio a “tutte quelle persone che possono aver sentito qualche cosa all’interno dell’azienda nella serata di giovedì” chiedendo di “non avere paura e presentarsi dagli inquirenti per parlare”. Infine, la famiglia si rivolge anche ai possibili sequestratori dell’uomo “E’ malato, se qualcuno lo trattiene contro la sua volontà gli somministri i farmaci di cui ha bisogno”.

Dove vedere Roma Empoli: info orario, diretta tv, streaming gratis e probabili formazioni Serie A 2015-2016

Riforma pensioni 2016 ultime novità: flessibilità in uscita, esodati e settima salvaguardia, ecco cosa pensa Susanna Camusso