in

Mario Bozzoli news indagini: nipoti e operai, cosa potrebbe accadere loro

Mario Bozzoli news: il giallo di Marcheno ad una svolta, poiché dopo 3 anni di indagini il fascicolo di inchiesta sarà chiuso a giorni e si va verso un possibile processo a carico dei quattro indagati, i nipoti di Mario, Alex e Giacomo Bozzoli, e gli operai Oscar Maggi e il senegalese Aboagye «Abu» Akwasi, tutti accusati di omicidio volontario e distruzione di cadavere.

caso bozzoli ultime notizie

Giallo di Marcheno: nipoti e operai di Bozzoli a processo?

Il 50enne Mario Bozzoli svanì nel nulla l’8 ottobre 2015 mentre si trovava all’interno della sua azienda, la Marcheno S.r.l., appunto, che gestiva insieme al fratello Adelio e ai figli di quest’ultimo, nonché suoi nipoti. Con l’avocazione del fascicolo da parte del procuratore generale, avvenuta il 19 marzo scorso a seguito della scadenza dei termini dell’inchiesta, gli inquirenti sono di fatto ripartiti da zero, rimettendo mano alle carte, risentendo i testimoni di quello che è stato definito un caso “sostanzialmente unico per i plurimi profili di complessità e di particolare gravita”.

Caso Bozzoli i quattro indagati

Caso Mario Bozzoli: c’è un “movente certo”

Gli ultimi sviluppi investigativi parlano tuttavia di un “movente certo” per far sparire Bozzoli. Cosa significa questo? Che la Procura ha raccolto indizi tali per cui vi sarebbero i presupposti per rinviare a giudizio i quattro indagati che, quindi, alla luce dei fatti emersi, rischierebbero di essere processati. Si tratta ovviamente al momento di una ipotesi, poiché  adesso dovranno essere valutate tutte le prove raccolte, e poi il Gip dovrà decidere cosa fare. Potrebbe anche prosciogliere i nipoti di Bozzoli e i loro due operai.

Potrebbe interessarti anche: Mario Bozzoli news figlio: Giuseppe racconta il comportamento sospetto dello zio Adelio la sera della scomparsa

 

Seguici sul nostro canale Telegram

Bimba scomparsa a Serle news: perché è stato arrestato il super testimone, c’è una strana coincidenza

Napoli, ragazzo accoltellato al petto e abbandonato davanti ospedale: morto