in ,

Mario Bozzoli, Quarto Grado ultime novità: ritrovata l’auto di Giuseppe Gherardini, l’operaio anche lui scomparso

Il giallo che avvolge la scomparsa di Mario Bozzoli, imprenditore cinquantenne del bresciano scomparso dalla sua fonderia, in modo misterioso, venerdì della scorsa settimana, potrebbe concludersi velocemente o addirittura mai più. Il caso Bozzoli si intreccia con l’ulteriore sparizione di uno dei suoi dipendenti, Giuseppe Ghirardini, uno tre operai presenti nell’azienda nel momento in cui si sono perse le tracce dell’imprenditore.

Gli inquirenti non sanno ancora se le due scomparse siano connesse. Durante la trasmissione televisiva di Quarto Grado è giunta la notizia che è stata ritrovata la macchina di Giuseppe Ghirardini, a circa due ore di distanza dall’azienda di Bozzoli, mentre del dipendente nessuna traccia. Secondo le prime notizie, la vettura era chiusa dall’esterno e in stato d’abbandono. Le ricerche del cinquantenne, presumibilmente, si concentreranno nella zona di quest’ultimo ritrovamento.

Una svolta sulla scomparsa di Mario Bozzoli potrebbe anche arrivare dai filmati catturati dalle diverse telecamere della zona della fabbrica e forse potrebbero anche aiutare a chiarire un eventuale coinvolgimento di Gherardini, che era stato ascoltato dagli investigatori nelle ore successive alla incomprensibile scomparsa del suo datore di lavoro.

sony cuffie

Sony e Carla Gozzi presentano la nuova coloratissima linea di cuffie h.ear on

teresa e trifone ultime notizie

Omicidio Pordenone ultime novità a Quarto Grado: la fidanzata di Giosuè Ruotolo era gelosa di Trifone?