in

Marracash: Milano tra Expo 2015 e sushi alla moda

In occasione del lancio del nuovo disco – “Status“- il rapper milanese Marracash parla di Milano e spezza una lancia in favore della propria città, che considera il vero centro dell’Avanguardia italiana. Breve cenno anche all’Expo 2015, sulla quale però non si sofferma e che reputa poco interessante e poco affine alle tematiche che solitamente lo appassionano.

Parlando di Milano il musicista dichiara: “Io vivo a Milano, è un po’ un’avanguardia di qualcosa che avviene in tutto il resto d’Italia e forse a Milano avviene prima.”. Il paragone con altre città italiane come ad esempio Roma si basa, quindi, sulla vivacità e l’attenzione alle novità tipiche del capoluogo lombardo. 

Una di queste novità di cui i milanesi si sono ben presto appropriati è il sushi: “Mi interessa più dipingere la contemporaneità che la città. Milano è un esempio lampante di questa roba, dove c’è questo sushi dal design così bello da vedere che piace alle donne perché non ti macchia neanche, colorato, impiattato, così secondo me è molto moderno, pulito, minimal come funziona adesso”.

servizio pubblico marco travaglio

Servizio Pubblico: scontro tra Cacciari e Travaglio

Michele Buoninconti carcere

Elena Ceste, ultimi aggiornamenti 16 gennaio: Michele Buoninconti prepara il funerale