in ,

Marte, volontari per passeggiata virtuale cercasi

A A A cercasi volontari per passeggiata virtuale su Marte. Attendendo che vengano realizzati alcuni progetti concreti, tra cui le prime missioni con equipaggio, si può, da oggi, offrirsi come volontario per un’esplorazione del Pianeta Rosso in maniera virtuale. Il progetto si chiama V-ERAS, ecco di che cosa si tratta.

progetto V-ERAS

In maniera virtuale, ma sembrerà di trovarsi davvero sulla superficie color ruggine del pianeta, si potrà passeggiare su Marte. Il progetto V-ERAS è il grande sogno dell’esplorazione spaziale attuale. V-ERAS è stato ideato dalla Italian Mars Society, che ha sede a Curno (Bergamo) e rappresenta la Mars Society in Italia, occupandosi dalle missioni robotizzate all’invio di astronauti.

La NASA prevede di iniziare attorno al 2035, senza atterraggio, la circumnavigazione del pianeta. Nel frattempo, però, ci si può offrire come volontari per una passeggiata virtuale sul Pianeta Rosso, grazie al progetto V-ERAS. “L’iniziativa coinvolgerà quattro astronauti volontari che soggiorneranno sulla posticcia base spaziale dal 7 al 14 Dicembre prossimo, all’esterno della quale verranno riprodotte nel dettaglio (virtuale) le condizioni atmosferiche e gravitazionali destinate ad accogliere lo sbarco dei primi esemplari umani su Marte, eventualità che pare avvicinarsi sempre di più al procedere del progresso tecnologico in campo aerospaziale”.

la squadra del Bayern Monaco

Calciomercato Juventus ultimissime: interesse per Gaudino ma Guardiola frena

In vendita a Shanghai per un iPhone

Shanghai, studente affitta la fidanzata per comprarsi l’iPhone