in

Martin Cooper e il primo telefono cellulare della storia: come venne effettuata la prima chiamata via mobile?

Hi Joel, this is Marty. I’m calling you from a cell phone, a real handheld portable cell phone”. Sono queste le prime parole pronunciate davanti alla stampa da Martin Cooper, l’ingegnere americano inventore del primo telefono cellulare. Fu la prima chiamata via mobile della storia, un segno indelebile della rivoluzione senza fine che, ancora adesso non sembra subire contraccolpi a distanza di ben 44 anni.
Era il 3 aprile 1973 quando l’inventore statunitense presentò ai giornalisti un telefono cellulare chiamato ‘DynaTac’ (dall’acronimo Dynamic Adaptive Total Area Coverage).
Si trattava di un vero e proprio antenato degli smartphone di oggi: pesava un chilo e mezzo ed era molto più grande degli attuali device in commercio. L’autonomia di Dyna Tac era piuttosto ridotta, si poteva infatti utilizzare per un tempo limitato che coincideva circa in una trentina di minuti.

>>> SEGUICI SU URBANPOST, METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK <<<

L’idea di Cooper nacque grazie al telefilm Star Trek di cui era un fan: “Vedendo una puntata nella quale il capitano Kirk, per comunicare con i suoi compagni, usa un aggeggio simile, piccolo e senza fili”. L’invenzione corona il sogno di molti che, a partire dagli anni ‘70, cercavano un modo per comunicare con un dispositivo da portare sempre con sé fuori casa. Fu Motorola ad assumere per primo Martin Copper nel 1954, anno cruciale per lo sviluppo del futuro DynaTac.

>>> ANTICIPAZIONI AGGIORNAMENTO ANDROID 7 NOUGAT, LE ULTIME NEWS <<<

Con il passare degli anni, nel 6 marzo del 1983, grazie a ingenti investimenti, fu immesso sul mercato un primo cellulare soprannominato “The Brick” (il suo vero nome era DynaTAC 8000x), questo modello, dal costo probitivo di 4000mila dollari, era molto pesante e non comparabile con i telefoni sviluppati negli anni ‘90. Nel decennio successivo la scoperta fu ottimizzata da diversi produttori e il successo degli smartphone venne confermato ulteriormente.

Photo Credit: Wikipedia

Curarsi con Google, 10 regole da seguire per evitare bufale

Curarsi con Google: bufale, 10 regole da seguire per evitarle

Salone del Mobile 2017, Milano, date orari programma e dove acquistare i biglietti

Salone del Mobile 2017, Milano: date, orari programma e biglietti dell’evento