in ,

Martin McGuiness è morto, addio all’ex leader di IRA: era malato

È morto Martin McGuinness, l’ex-comandante dell’Ira , poi leader dello Sinn Fein, quindi vice primo ministro del governo congiunto autonomo nord-irlandese. Si è spento a 66 anni di età dopo una breve, rara malattia genetica. Le sue dimissioni da vice-premier nel gennaio scorso avevano innescato una crisi politica a Belfast, risolta con elezioni anticipate che hanno visto il suo partito pareggiare, per la prima volta nella storia, con gli avversari storici del Dup (Democratic Unionist Party).

—> LE NOTIZIE DAL MONDO CON URBANPOST

Martin McGuiness è stato sostituito da Michelle O’Neill, quarantenne, la prima leader dello Sinn Fein a non avere conosciuto sulla propria pelle la guerra civile, la violenza e il carcere. L’inizio di una nuova stagione, che potrebbe concludersi, anche grazie alla Brexit, con un referendum per la riunificazione della ‘provincia’ britannica con il resto dell’isola, la repubblica d’Irlanda. Martin McGuiness è stata una figura controversa. Per il governo britannico, infatti, McGuiness è stato a lungo un terrorista. Come capo dello staff e quindi comandante in capo dell’Irish Republican Army (IRA) ha guidato i cattolici nord-irlandesi durante una lunga parte dell’era dei Troubles, trent’anni di conflitto intestino che hanno provocato 3 mila morti, stragi, torture e immani sofferenze. 

— LE ULTIMISSIME DI POLITICA CON URBANPOST

Leader dell’IRA ma anche astuto uomo politico. Martin McGuinness ha avuto la capacità di comprendere che il sogno dell’indipendenza dell’Irlanda poteva avvenire soltanto attraverso la pace, il dialogo e il tempo per ricucire le ferite reciproche. Così, insieme a Gerry Adams, iniziò un dialogo con Tony Blair da quando l’allora premier laburista si insediò a Downing Street. Il risultato furono gli Accordi del Venerdì Santo del 1998, che hanno pacificato la regione e convinto l’Ira a disarmarsi.

L'Arena Giletti

Al Bano malore, Romina Power e il durissimo attacco: “Sciacalli”

tendenze capelli 2017, tendenze capelli 2017 frangia, tendenze capelli 2017 primavera, frangia,

Tendenze capelli 2017, la frangia must have di stagione: ecco come sarà