in

Massimo Boldi difende Checco Zalone e rilancia: «Le mie figlie laureate non trovano lavoro»

In una lunga intervista a Libero Quotidiano Massimo Boldi ha raccontato dei suoi progetti futuri assieme al partner di scena Christian De Sica, della relazione con Irene Fornaciari, più giovane di lui di 34 anni, e delle sue figlie che fanno fatica a trovare un’occupazione nel nostro paese. Il noto comico ha poi difeso Checco Zalone dalle accuse di sessismo che sono arrivate con la canzone Immigrato e non ha risparmiato una frecciatina a Greta Thunberg.

Massimo boldi

Massimo Boldi difende Checco Zalone: «È geniale»

Tra i programmi di Massimo Boldi, c’è un nuovo “Vacanze di Natale” (che arriverebbe a trent’anni di distanza dal primo cinepanettone) da realizzare assieme al vecchio compagno di risate De Sica: «Ci stiamo lavorando dall’ anno scorso, e avrebbe dovuto essere pronto già per il 2019. E invece lo abbiamo rimandato al 2020. Ma uscirà eh, tranquilli». Parlando della complicità con Christian De Sica il 74enne ha detto: «Forse tutto dipende dal fatto che ci conosciamo dal 1970. Siamo amici davvero, amici come prima. Credo che il modello di riferimento sia Jerry Lewis e Dean Martin. Erano perfettamente compatibili. Li guardavi e li pensavi come coppia». Massimo Boldi si è sentito poi di difendere il collega Checco Zalone e il video di Immigrato che fa da traino al suo film Tolo Tolo«Penso che quel video sia stato un ottimo veicolo di promozione pubblicitaria. Anche da questo punto di vista Zalone è geniale». In barba ai benpensanti il comico, in riferimento alle accuse di sessismo, ha esclamato: «Ma stiamo scherzando, assolutamente no. Giù le mani da Checco, è un fenomeno. Vuole solo far ridere e ci riesce».

Massimo boldi

«Greta Thunberg? Chi?»

Con la giovane Irene Fornaciari la storia prosegue a gonfie vele e nei piani c’è addirittura il matrimonio: «Adesso è ancora presto, vediamo e ne parliamo. Intanto stiamo molto bene insieme, questo conta». Nel corso dell’intervista non è mancata poi una frecciatina a Greta Thunberg, all’attivista svedese di 16 anni con la sindrome di Asperger. Alla giornalista di Libero che chiedeva se provasse simpatia per la giovane, Massimo Boldi ha replicato: «Chi?», per poi aggiungere «Se mi dici Gre… penso solo a Greggio, Ezio Greggio (sorride, ndr)». Il 74enne ha speso qualche parola anche sulle Sardine«Io so che le mie figlie sono laureate e non trovano lavoro. Figurati uno che va in piazza… Io, fossi un ragazzo, non andrei a manifestare».

leggi anche l’articolo —> Massimo Boldi nuova fidanzata, chi è la donna di 34 anni più giovane del comico

andrea iannone sospeso

Andrea Iannone sospeso per doping dalla Moto Gp: «Sono tranquillo», la reazione della De Lellis

M5S news, Beppe Grillo oggi a Roma: è la vigilia di una svolta?