in ,

Massimo Lopez condizioni di salute, gli ultimi aggiornamenti sull’attore dopo l’infarto

Massimo Lopez sta bene è in condizioni stabili e lunedì mattina potrebbe essere dimesso dall’ospedale “Bonomo” per essere trasferito in un centro di riabilitazione cardiologica; sono questi gli ultimi aggiornamenti sulla salute dell’attore, romano di adozione, che venerdì scorso era stato colto da infarto mente si trovava in scena al teatro di Trani. Lo spettacolo era stato interrotto e Lopez era stato trasportato in ospedale per poi essere operato.

L’attore aveva provato inizialmente a continuare lo spettacolo dopo aver avvertito dolori al petto ma poi è stato costretto ad interrompere lo spettacolo; immediatamente soccorso, è stato ricoverato presso il nosocomio di Andria, dove è stato sottoposto ad angioplastica. I medici lo hanno definito “stabile e collaborativo” con l’attore che ha così superato il momento difficile.

“Massimo Lopez è una persona davvero speciale. Ero in sala operatoria quando è arrivato e neppure in quel momento ha perso la sua ironia ed è stato molto collaborativo.” Queste le parole del direttore sanitario dell’ospedale di Andria Stefano Porziotta, riportate da Tgcom24.

 

Napoli calcio, i Giovanissimi trionfano nella Nike Premier Cup: battuto il Sassuolo in finale

Diretta Malta – Slovacchia dove vedere in tv e sul web gratis Qualificazioni Mondiali 2018