in

Massimo Pericolo: età, vita privata e carriera, tutto sul rapper

Massimo Pericolo non è solo un cartello di attenzione, ma il nome del giovane rapper italiano che stasera sarà ospite a L’Assedio. Il rapper è conosciuto anche come Alessandro Vanetti e si è avvicinato alla musica e in particolare a questo genere grazie al film 8 Mile di Eminem. Nel 2014 ha passato un periodo in carcere e questo gli ha cambiato nettamente la vita. Insomma, la classica storia del ragazzo un po’ sbandato che trova sollievo solo grazie alla musica. Andiamo a scoprire qualche altra curiosità sul giovane Alessandro.

massimo pericolo

Massimo Pericolo: chi è

Alessandro Vanetti, conosciuto come Massimo Pericolo, nasce a Gallarate nel 1992. Nella sua vita ha vissuto due rinascite importanti, la prima è quando ha scoperto la musica del rapper americano Eminem. “Mi sono avvicinato al rap con il film “8mile” di Eminem. L’ho visto quando abitavo a Catania con mia madre, all’epoca avevo otto anni, quindi all’inizio per me il freestyle era quasi un obbligo, ma quello non era il periodo storico giusto per farlo, non c’era neanche mercato”. La seconda è avvenuta nel 2014 quando venne arrestato e incarcerato.

Sarà proprio dietro le sbarre che troverà tempo e ispirazione per le sue canzoni. “Mi sono messo a scrivere un botto mentre ero chiuso. Poi in realtà è stata molto più lenta di come immaginavo, io credevo di uscire dalla mia situazione e spaccare tutto, invece poi ho capito che quei pezzi dovevo registrarli, trovare qualcuno che mi facesse dei video”, ha raccontato il rapper. E’ proprio in questo periodo che cambia nome in Massimo Pericolo.

massimo pericolo


Leggi anche: Bianca Atzei beneficenza, all’asta i vestiti: dove e come trovarli per aderire alla causa

Il momento del successo

Successivamente incontra Kaso,  rapper storico che lavora coi ragazzi della zona a progetti educativi e di formazione musicale e può così registrare i primissimi pezzi. Poi collabora con alcuni amici e realizza un demo di 7 pezzi che però non verrà pubblicato. Nel 2016 pubblica il suo primo street video, Baklava, e partecipa a vari eventi locali con l’aiuto del suo amico e manager Xqz. Oggi, mercoledì 16 ottobre, Massimo Pericolo sarà ospite de L’Assedio che andrà in onda in prima serata su Nove. Racconterà la sua esperienza e anche gli ultimi progetti, come il tour che il prossimo novembre lo vedrà al fianco di Baraccano e Speranza.

Seguici sul nostro canale Telegram

Written by Lisa Pedretti

Bianca Atzei beneficenza, all’asta i vestiti: dove e come trovarli per aderire alla causa

Matteo Salvini, parla la sua professoressa di filosofia: «Non è vero che lo maltrattavo!»