in ,

Massimo Troisi: anniversario di un attore comico indimenticabile

Massimo Troisi oggi compirebbe 63 anni, era nato a San Giorgio a Cremano il 19 gennaio 1953, ma l’amatissimo attore è morto a soli 41 anni per una crisi cardiaca. Troisi divenne molto popolare a livello nazionale grazie alle sue apparizioni televisive con il trio della Smorfia, di cui facevano parte anche Lello Arena ed Enzo De Caro. Troisi si distinse per una comicità tanto eccezionale quanto originale, tanto da essere candidato all’Oscar due anni dopo la sua morte, nel 1996, per il Postino, un’altra candidatura la ottenne come coautore della sceneggiatura.

L’attore napoletano ha fatto della sua provenienza geografica il suo punto di forza, ma in modo molto originale: dinoccolato, ai limiti della autocommiserazione, ma con grande ironia e sottolineando il tutto col suo accento partenopeo. I suoi personaggi erano impacciati e timidi. Nel film “Ricomincio da tre” e “Scusate il ritardo” e poi in “Non ci resta che piangere”, Troisi raggiunse un successo straordinario, inventando tra l’altro mitiche frasi che divennero un tormentone come: Yesterday… bom-bom; il tentativo di spostare il secchio; un fiorino!; milleqquattro quasi milleccinque; emigrante?; Mas-si-mi-lia-no; la lettera a Savonarola; ricordati che devi morire; chi parte sa da cosa fugge, ma non sa… .

In seguito i personaggi interpretati da Troisi divennero sempre più intensi fino ad arrivare al ruolo in Il Postino di Michael Radford. La morte colse il grande attore nel sonno in una notte di primavera, il suo cuore malato purtroppo si fermò per sempre il il 4 giugno 1994.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Lorenzi ATP Quito

Tennis, ATP Rio de Janeiro: Lorenzi fuori con Delbonis

caso noventa SEQUESTRO BENI FRATELLI SORGATO

Isabella Noventa ultime news: trovato sacchetto con indumenti sulle rive del Brenta