in

MasterChef Italia 4: quarta puntata, i migliori e gli eliminati

Quarta puntata per MasterChef Italia, il talent per cuochi amatoriali condotto dal temutissimo trio di chef stellati ed esperti culinari formato da Carlo Cracco, Bruno Barbieri e Joe Bastianich. Durante le prime tre puntate abbiamo visto soccombere altrettanti aspiranti chef – Alessandro, Carmine e Gabriele – caduti sotto il peso delle difficili prove creative e tecniche.

Nell’episodio numero quattro i concorrenti hanno dovuto inizialmente affrontare la Mistery Box a tema Paradiso/Inferno, dalla quale emerge Amelia come migliore della prova. L’Invention Test immediatamente successivo, a base di prodotti di mare, porta all’individuazione del caposquadra per la sfida in esterna, Paolo, e della peggiore, Ilaria, costretta ad abbandonare per sempre la cucina di MasterChef.

La prova in esterna si rivela molto particolare, poiché si svolge sul set dell’ultimo film di Alessandro Siani a Sant’Agata Dei Goti. Le due squadre, capitanate da Paolo e Filippo, si sfidano nella preparazione dei cestini per la troupe di Siani e definiscono i partecipanti al Pressure Test finale. La squadra guidata da Filippo si salva e lascia il gruppo perdente a vedersela con il nero di seppia. Al termine del Pressure Test Serena abbandona la cucina di MasterChef. Per la quinta puntata appuntamento al 15 gennaio.

Pino Daniele autopsia

Pino Daniele, autopsia: il quadro non è ancora chiaro, in corso ulteriori accertamenti

Mattia Destro Mohamed Salah

Calciomercato Milan news: la Roma apre alla cessione di Mattia Destro