in ,

Maternità facoltativa stipendio: come cambia la retribuzione dal primo mese in poi

Quando le donne che lavorano diventano mamme, lo Stato mette a loro disposizione non solo i giorni della maternità obbligatoria che permette alle madri di rimanere a casa sia sul finire della gravidanza che nei primi mesi dopo la nascita del bambino, ma anche quella facoltativa, ovvero giorni di permesso extra retribuiti (per un totale di 6 mesi per le lavoratrici dipendenti) che possono essere richiesti dalla fine della maternità obbligatoria fino al compimento del dodicesimo anno del proprio figlio. Qual è però la retribuzione prevista per le mamme che lavorano e che richiedono i giorni della maternità facoltativa? Urban Donna – Mamma vi spiega tutte le fasce previste dall’Inps.

>>> Maternità facoltativa? Ecco quanto dura per le mamme che lavorano <<<

Per quel che riguarda la retribuzione durante la maternità facoltativa 2016, le mamme naturali o adottive che lavorano e che richiedono i giorni di permesso entro i primi 8 anni del bambino percepiscono il 30% della retribuzione media giornaliera calcolata considerando la retribuzione del mese precedente l’inizio del periodo indennizzabile; dopo gli 8 anni invece e fino ai 12 del bambino entro il quale è possibile richiedere la maternità facoltativa non c’è diritto a nessuna retribuzione.

Per quel che riguarda invece la retribuzione delle mamme che lavorano e che sono iscritte alla gestione separata, l’indennità prevista per loro è calcolata, per ciascuna giornata richiesta, in misura pari al 30% di 1/365 del reddito derivante da attività di lavoro a progetto o assimilata, percepito durante l’anno preso in considerazione per l’accertamento della maternità facoltativa. La retribuzione è pari al 30% della retribuzione dell’anno del congedo anche nel caso delle mamme che sono lavoratrici autonome.

Credit Foto:  Pavel Ilyukhin / Shutterstock

belen rodriguez

Belen Rodriguez gossip: pace con Stefano De Martino o storia con Davide Lippi, qual è la verità?

sindaco cagliari aggressione acido

Sindaco di Cagliari Massimo Zedda: tentata aggressione con acido, fermata una 40enne