in ,

Matrimonio Gina Lollobrigida a Domenica Live Javier Rigau: “Ecco la mia verità”

A Domenica Live, nella puntata di oggi domenica 16 ottobre 2016, Barbara D’Urso ha ospitato Francisco Javier Rigau, lo spagnolo che avrebbe sposato l’attrice italiana Gina Lollobrigida, senza che lei lo sapesse. In studio da Barbara D’Urso il 46enne accusato di avere organizzato un finto matrimonio con la famosa attrice italiana, ha dichiarato di avere sposato regolarmente la Lollobrigida il 29 novembre 2010. Javier Rigau, che ha chiesto di poter essere presente per avere diritto di replica, visto quanto andato in onda settimana scorsa,  ha aggiunto, per rispondere a quanto detto dalla splendida attrice, di non avere precedenti penali in quanto non ha mai avuto nella sua vita problemi con la giustizia e quindi non può essere considerato un truffatore.

Per controbattere, punto su punto, a quanto detto settimana scorsa, sottolineando che era inesatto dire che si sono incontrati nel 2000, Rigau ha chiesto a Barbara D’Urso di mostrare un’intervista che Gina Lollobrigida ha rilasciato a Hola nel 2006, in cui l’attrice italiana spiegava di averlo conosciuto nel 1984 a Montecarlo  e di essere felice di sposarlo. Javier ha anche aggiunto di avere rinviato il matrimonio prima del 2010: “Dopo un primo tentativo di sposarci finito male ci provammo di nuovo nel 2006. Ma in quella occasione poi sono stato io a chiamarla per rinviare il matrimonio perché non sopportavo più il peso della stampa“. Rigau ha anche mostrato un collier con uno smeraldo da 38 carati che la Lollobrigida aveva raccontato di avere rifiutato, ma in diretta tv Rigau ha spiegato: “Quello smeraldo, Gina lo ha dato alla donna che era con me al suo posto per il matrimonio con procura ….  Gina sapeva tutto”. Il gioiello pare così essere diventato il collier della discordia viste le differenti versioni della storia che sono state raccontate sullo stesso.

Barbara D’Urso, nell’arco della diretta, ha mandato in onda diversi spezzoni dell’intervista di settimana scorsa a Gina Lollobrigida in cui l’attrice aveva dichiarato di avere conosciuto Javier nel 2000 e di avere ricevuto una sua proposta di matrimonio nel 2006: “All’inizio ho anche accettato ma poi ho capito che era una cosa totalmente sbagliata. Quindi l’ho chiamato a Barcellona e gli ho detto che non l’avrei sposato e pensavo avesse capito”.

I punti oscuri di questa vicenda restano tanti. Il processo pare essere ancora in corso. Riagu però ha voluto sottolineare che in Spagna le accuse nei suoi confronti sono decadute e che solo in Italia si sta proseguendo. L’uomo ha anche invitato tutti ad andare sul suo sito per leggere una copia di tutte le carte che provano la sua versione dei fatti, per leggere, cioè, anche quei documenti che quest’oggi ha consegnato a Barbara d’Urso per la puntata.

Barbara d’Urso ha mostrato a Rigau alcune prove contro di lui. In una registrazione, ad esempio, del 2013 Rigau, non sapendo di essere ripreso, aveva affermato di essere celibe. Secondo lo spagnolo, però, questa non sarebbe una prova attendibile. Lui, come già detto, non sapeva di essere ripreso, ma  alla persona che lo ha registrato è stato chiesto di portare l’originale del video per comprendere meglio anche questo episodio e per farlo capire alla giustizia italiana che sta indagando sul caso.

Finita l’intervista a Rigau, Barbara d’Urso ha dato la parola all’avvocato di Gina Lollobrigida che in collegamento video con lo studio di Domenica Live ha dichiarato: “Un processo in Italia c’è. La procura di Roma ha istruito un processo, attendiamo il giudizio”.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Alex Zanardi

Alex Zanardi, successo al Mugello e promessa: “Penso già a Tokyo 2020!”

Riforma pensioni 2016 Ape Opzione Donna Esodati e Ottava salvaguardia

Pensioni 2016 news oggi: esodati e Opzione Donna oltre l’Ape, quali le soluzioni nella legge di Stabilità?