in

Matt Bomer attesissimo al Giffoni Film Festival 2014 per il premio Giffoni Award

Il fascino criminale di Matt Bomer, straordinario protagonista della serie tv “White Collar”, sarà premiato al prossimo Giffoni Film Festival 2014. L’attore americano è infatti la star più attesa alla 44esima edizione del GFF, in programma dal 18 al 27 luglio, dove riceverà l’ambito Giffoni Award 2014. Di recente, il bel Matt è stato protagonista del film tv “The Normal Heart”, diretto da Ryan Murphy insieme a Julia Roberts e Mark Ruffalo, e grazie a questo ruolo ha conquistato il premio come “Miglior Attore non protagonista” ai Critics’ Choice Awards 2014.

Matt Bomer

Attesissimo dal pubblico di giovani appassionati del cinema, Matt Bomer aggiunge l’esperienza del Giffoni Film Festival al suo ampio bagaglio di premi e successi. L’attore è noto al grande pubblico per il personaggio di Neal Caffrey, affascinante ladro di opere d’arte ed esperto in truffe in collaborazione con l’FBI nella serie tv “White Collar”. Sul piccolo schermo Bomer conta anche diverse apparizioni, come nell’amatissimo telefilm “Glee”, dove ha interpretato il fratello di Blaine in un episodio del 2012.

Grandi successi anche sul grande schermo per il bellissimo e talentuoso Matt Bomer, che ha partecipato al cast di “In time”, thriller fantascientifico del 2011 con Justin Timberlake e Amanda Seyfried, e di “Magic Mike”, dove vestiva i panni, si fa per dire, di un irresistibile stripper. Matt Bomer continua inoltre ad essere il candidato preferito dai fans per il ruolo di Christian Grey in “Cinquanta sfumature di grigio”, adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo di E.L. James, sebbene per motivi oscuri i filmakers abbiano preferito il modello e attore Jamie Dornan.

Svezia: il principe Carlo Filippo si sposerà con Sofia Hellqvist

I pensionati italiani i più tartassati d’Europa: nel 2014 perderanno 118 euro al mese