in ,

Matteo Messina Denaro: il super latitante avrebbe un figlio segreto

Matteo Messina Denaro è il super ricercato capomafia siciliano. Da intercettazioni carpite ai familiari del boss, si è appreso dell’esistenza di una sua seconda e segreta paternità. Il bambino si chiamerebbe Francesco e si presuppone sia nato nel 2004 o nel 2005  tra le località di Partanna, Castevetrano e Campobello, tutti comuni non lontani da Trapani e da Palermo.

Dia poliziotto in divisa

Matteo Messina Denaro ha sicuramente una figlia, adesso maggiorenne, che da sempre ha abitato con la madre, Francesca Alagna, presso la casa dei nonni paterni. Da quando si è cominciata a diffondere la notizia di un altro figlio, la ragazza avrebbero abbandonato il domicilio dei Messina Denaro. Sebbene la notizia agli inquirenti è nota già da qualche tempo, solo ora è stata diffusa. Mentre, il  riserbo è totale sull’identità della madre del bambino, come misterioso è il luogo dove vivrebbe con il piccolo Messina Denaro.

Matteo Messina Denaro, indicato dagli inquirenti come il sostituto di Salvatore Riina, è latitante dal 1993 e su di lui pende un mandato di cattura internazionale per associazione mafiosa, omicidio, strage, devastazione, detenzione e porto di materiale esplosivo, nonché una taglia da un milione e mezzo di euro dei servizi segreti italiani.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Ciro Immobile Torino F.C

Serie A, 35a giornata: gol che valgono e gol tolti, rincorse e saluti

Miralem Pjanic A.S. Roma

Calciomercato Roma: Pjanic fa meraviglie ma il rinnovo tarda ad arrivare (Video)