in

Matteo Renzi a Domenica Live con Barbara d’Urso: 80 euro alle mamme e Genova

Matteo Renzi, intervistato da Barbara d’Urso a Domenica Live, nella puntata di oggi, 19 ottobre 2014. Ecco le parole del Premier sugli 80 euro alle mamme e sulla situazione di Genova.

Matteo Renzi: “Dobbiamo cercare di semplificare tutti i tipi di contratto. Siamo il Paese che cresce meno anche a livello di natalità. Non credo che vedendoci in trasmissione gli verrà voglia di fare i figli. Questo problema si risolve cercando di far vedere che qualcosa funziona. Dal primo gennaio abbiamo fatto una scelta piccola e geniale, gli 80 euro al mese li daremo anche a tutte le mamme o papà, per i primi tre anni di vita”.

Matteo Renzi: “Non sono andato a Genova per un senso di rispetto, perché non vado a fare pubblicità o propaganda in una situazione simile. A Genova ci torno quando ho fatto tre cose: perché alcune opere pubbliche non sono state fatte; avete visto quei ragazzi, quelle persone? Sono dei commercianti, piccole e medie imprese, che hanno un problema. Magari stanno ancora pagando il mutuo dell’altra volta. Succede un danno in quel modo, lo Stato dà i soldi alle opere pubbliche, ma non di ristoro al privato. Oggi devi trovare un meccanismo perché a queste persone almeno consenti di ritrovare una soluzione; un Paese si rimette in moto se si dà il via”.

Le parole di Matteo Renzi sul Tfr e sulle tasse, qui. Le parole di Matteo Renzi su Sanità e Burocrazia, qui. Le parole di Matteo Renzi sulla legge di Stabilità 2015, qui.

Matteo Renzi consenso personale

Matteo Renzi intervistato da Barbara d’Urso a Domenica Live: Tfr e tasse

quagliarella torino

Torino – Udinese 1-0: Quagliarella ancora decisivo